Matteo vangelo

Matteo 5:8 - Beati quelli che sono puri di cuore: essi vedranno Dio

C.S.Lewis, nel suo libro Diario di un dolore dice: “È opportuno dire che i puri di cuore vedranno Dio perché solo i puri di cuore vogliono davvero vederlo”. Gesù non sta parlando di una purezza rituale, ovvero dell’ubbidienza perfetta al sistema dei sacrifici e della legge, ma della devozione intima nel voler seguire Dio. Questo non è qualcosa che possiamo ottenere da sole perché siamo esseri umani peccaminosi ma può essere solo il risultato della redenzione che la morte e la resurrezione di Cristo hanno provveduto per noi: adesso siamo purificate, pulite e giustificate.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Matteo 17:1-21 - Esci fuori dalla realtà e ascolta la voce di Dio

Esci fuori dalla realtà e ascolta la voce di Dio, per immergerti nella realtà e affrontarne le sfide Come possiamo rispondere ai tanti bisogni che la vita reale ci propone, senza essere sovrastati dalla frustrazione dovuta ai nostri fallimenti? Il brano di oggi ce ne fornisce la chiave, mediante due episodi concatenati: la trasfigurazione e la guarigione del giovane indemoniato.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dialoghi sul vangelo di Matteo - Fernando DE ANGELIS

DIALOGHI SUL VANGELO DI MATTEO - prima parte con l' introduzione di Roberto MAZZESCHI il quale da inizio al convegno. Interverranno il prof. Fernando DE ANGELIS e il presidente dell'associazione EDIPI Ivan BASANA. Realizzazione video a cura di Giuseppe ESPOSTO.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Matteo 23 - Dico e non faccio, appaio ma non sono - Il pericolo mortale del cristiano

Matteo 23:1-12 - "Guai a voi" ripetuto sei, sette volte. A chi è rivolta questa parola? Quale contrasto con l'inizio del vangelo di Matteo nella beatitudine sul sermone della montagna con quel "beati voi".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il sermone sul monte - Carlo Bertinelli

Libro consigliato - Il discorso del Signore Gesù sulla montagna, riportato dall'evangelista e apostolo Matteo nei capitoli 5, 6 e 7 del suo Vangelo, è di una bellezza e profondità incomparabile. Ogni nostro umano approccio risulta sempre incompleto e superficiale. In fondo è sempre così quando l'uomo si pone di fronte alla Parola di Dio

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Matteo 28 - Il discepolato secondo Gesù

Cos'è il "grande mandato" e come si esplica? Predica tratta dalle ultime parole che Gesù ci ha lasciato:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Matteo 2:1-12 - La rivelazione di Dio nella nascita di Gesù - Nicola Berretta

Matteo 2:1-12 - L'episodio narrato nel vangelo di Matteo ci illustra la meravigliosa rivelazione di Dio. Notiamo le diverse persone che si affacciano a questo evento e la loro reazione. Una lezione oggi ancora viva e pungente, ancora oggi una scelta possibile, un'occasione da cogliere.

Nicola Berretta
--- Roma 25 dicembre 2016 ----

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Matteo vangelo

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri