Immacolata Concezione: siamo sicuri?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
La Bibbia afferma la verginità di Maria e che Gesù fu concepito senza alcun concorso umano.
Maria disse all’angelo: «Come avverrà questo, dal momento che non conosco uomo?» L’angelo le rispose: «Lo Spirito Santo verrà su di te e la potenza dell’Altissimo ti coprirà dell’ombra sua; perciò, anche colui che nascerà sarà chiamato Santo, Figlio di Dio. (Luca 1:34-35)
 
Inoltre la Bibbia dice che Maria era favorita dalla grazia, il Signore era con lei e che era benedetta fra le donne.
e ad alta voce esclamò: «Benedetta sei tu fra le donne, e benedetto è il frutto del tuo seno! (Luca 1:42)
 
La Bibbia dice che Maria era beata per la sua fede.
Beata è colei che ha creduto che quanto le è stato detto da parte del Signore avrà compimento». (Luca 1:45)
 
Maria si dichiarò serva del signore e bisognosa di salvezza e viene chiamata “beata” perché Dio ha fatto grandi cose per lei.
E Maria disse: «L’anima mia magnifica il Signore, e lo spirito mio esulta in Dio, mio Salvatore, perché egli ha guardato alla bassezza della sua serva.  Da ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata, perché grandi cose mi ha fatte il Potente. Santo è il suo nome (Luca 1:46-49)
 

Tuttavia, rispetto alla concezione popolare e da quanto insegnato nelle dottrine cattoliche:

 
Maria NON PUO’ ESSERE corredentrice con il Signore Gesù, perché Dio dice:  “IO sono il Signore e FUORI DI ME non c’è salvatore” (Isaia 43:11).
 

Maria NON PUO’ ESSERE immacolata perché dopo la nascita di Gesù, la troviamo nel tempio per offrire un sacrificio per la sua purificazione (Luca 2:22-24), proprio come facevano tutte le donne ebree, e RICONOSCE IL SUO BISOGNO DI ESSERE SALVATA affermando: “Lo spirito mio esulta in DIO, MIO SALVATORE.” (Luca 1:47) Inoltre nella Bibbia troviamo che Maria e Giuseppe, dopo Gesù, ebbero altri figli.

Maria NON PUO’ ESSERE la regina del cielo, altrimenti OFFENDEREBBE DIO, perché solo DIO regna in cielo;

"Egli è il SOLO Re dei re, il Beato e UNICO Sovrano, il Signore dei signori (1 Timoteo 6:15-16). 

La Bibbia dice inoltre che TUTTI sono peccatori senza nessuna eccezione: " Tutti si sono sviati, tutti sono corrotti, non c'è nessuno che faccia il bene, neppure uno." (Salmi 53:3)

"Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio" (Romani 3:23)

Non vi sembra che Maria sia diventata più importante di Cristo, e che gli onori e le lodi, e le preghiere e le esaltazioni alla madonna offuschino la gloria dovuta solo a DIO???"

 

Il primo comandamento inoltre dice:
Sta scritto: "Adora il Signore, il tuo Dio, e a lui solo rendi il tuo culto"». (Luca 4:8)

Per questo il culto mariano non dovrebbe appartenere a coloro che si professano "cristiani" perché è totalmente anti biblico!


Che dire dunque della apparizioni mariane, come quella di Lourdes, dove lo spirito che appare si dichiara “immacolata concezione”?

Le apparizioni mariane, siccome annunciano il falso e lanciano messaggi contro la Parola di Dio, vengono dal demonio, che è capace di fare guarigioni segni e prodigi, pur di allontanare il popolo da Dio!

Non c’è da meravigliarsene, perché anche Satana si traveste da ANGELO DI LUCE. Non è dunque cosa eccezionale se anche i suoi servitori si travestono da servitori di giustizia; la loro fine sarà secondo le loro opere. (2Corinzi 11:14-15)
 
La venuta di quell’empio avrà luogo, per l’azione efficace di Satana, con ogni sorta di opere potenti, di segni e di prodigi bugiardi, con ogni tipo d’inganno e d’iniquità a danno di quelli che periscono perché non hanno aperto il cuore all’amore della verità per essere salvati. Perciò Dio manda loro una potenza d’errore perché credano alla menzogna; affinché tutti quelli che non hanno creduto alla verità ma si sono compiaciuti nell’iniquità, siano giudicati. (2Tessalonicesi 2:9-12)
 

Gesù ha detto:

Carissimi, non crediate a ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio; perché molti falsi profeti sono sorti nel mondo. (1Giovanni 4:1)
 
Allora, se qualcuno vi dice: "Il Cristo è qui", oppure: "È là", non lo credete; perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno grandi segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. Ecco, ve l’ho predetto. (Matteo 24:23-25)
 

Le apparizioni mariane mostrano una Regina tutt’altro che umile, una figura che ha preso il posto d Gesù, proclamando di avere tutte le caratteristiche di Cristo: Re, Salvatore, Mediatore, Avvocato, Stella Mattutina, Dispensatore di Grazie, Nato senza peccato e immacolato, ecc… per cui non vengono da Dio. La umile Maria biblica non è di certo, non è la madre di Gesù che appare, e questo lo si sa con sicurezza perché la Scrittura è la Parola di Dio infallibile, incontaminata da dottrine umane e dogmi aggiunti nel corso dei secoli. E questa Regina, che non è Maria ma una divinità pagana, verrà sconfitta in Apocalisse insieme alla falsa chiesa che l’ha esaltata (Apocalisse 18). La Bibbia ci dice anche:

«Uscite da essa, o popolo mio, affinché non siate complici dei suoi peccati e non siate coinvolti nei suoi castighi" (Apocalisse 18:4)

 

Infine la Scrittura dice:

 

Ma anche se noi o un angelo dal cielo vi annunziasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo annunziato, sia anatema. (Galati 1:8)

Soli Deo Gloria! Amen!

Fonte: http://www.veritadellabibbia.net

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

SÌ, siamo stra-sicuri!! 

"Je suis l’Immaculée Conception" (Lourdes, 25 marzo 1858)

 

Ritratto di alex

Ciao, ma è proprio questo il punto chi fornisce questa sicurezza anche in contrapposizione con l'insegnamento fondamentale della Bibbia sull'idolatria? Dov'è pogiata questa tua forte passione? Reggerà in quel giorno?
 

E che c'azzecca l'idolatria?! Mica per noi la Madonna è Dio. Sei informato male

Non voglio contraddirti ma da persona proveniente dal cattolicesimo penso proprio che sia il contrario di quello che affermi tu.

Ritratto di alex

Dulia e iperdulia, venerazione ed alta venerazione. Lo so, c'è anche l'escamotage teologico. Ma resta un cavillo lessicale. DI fatto gli si attribuiscono gli onori del Signore, oltre che l'adorazione. Il popolo cerca la presenza di Maria, il miracolo di Maria, la consolazione di Maria, e tanti etc. E' idolatria. Certo ve ne sono moltissime forme (difficilmente oggi si adora Moloch), ma l'idolatria non è solo l'adorazione dell'idolo ma quello che esso rappresentava, la possibilità di vincere in guerra, essere fertili, vigorosi, fortunati, etc.

Ad ogni modo possiamo imparare da Maria, bellissimo il cantico:

Luca 1

46 E Maria disse:
«L'anima mia magnifica il Signore,
47 e lo spirito mio esulta in Dio, mio Salvatore,
48 perché egli ha guardato alla bassezza della sua serva.
Da ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata,
49 perché grandi cose mi ha fatte il Potente.
Santo è il suo nome;
50 e la sua misericordia si estende di generazione in generazione
su quelli che lo temono.
51 Egli ha operato potentemente con il suo braccio;
ha disperso quelli che erano superbi nei pensieri del loro cuore;
52 ha detronizzato i potenti,
e ha innalzato gli umili;
53 ha colmato di beni gli affamati,
e ha rimandato a mani vuote i ricchi.
54 Ha soccorso Israele, suo servitore,
ricordandosi della misericordia,
55 di cui aveva parlato ai nostri padri,
verso Abraamo e verso la sua discendenza per sempre».


Eccezionale, davvero una donna beata.
Ma non immacolata. Lei stessa aveva bisogno di essere salvata dal peccato 1:47
Insomma una di noi.

Gesù stesso ebbe modo di dire:
La madre e i fratelli di Gesù
Matteo 12 - vedi anche: =(Mr 3:31-35; Lu 8:19-21) Eb 2:11-13
46 Mentre Gesù parlava ancora alle folle, ecco sua madre e i suoi fratelli che, fermatisi di fuori, cercavano di parlargli. 47 E uno gli disse: «Tua madre e i tuoi fratelli sono là fuori che cercano di parlarti». 48 Ma egli rispose a colui che gli parlava: «Chi è mia madre, e chi sono i miei fratelli?» 49 E, stendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! 50 Poiché chiunque avrà fatto la volontà del Padre mio, che è nei cieli, mi è fratello e sorella e madre».

Etc.

Facciamo come Maria, facciamo del Signore Gesù Cristo il nostro Signore e Salvatore.
Una cosa molto utile per capire meglio questo fondamentale concetto, che è la buona notizia: leggiamo la Bibbia, essa è la verità!
Non chi ti sta scrivendo, non una religione. La Sua Parola è verità e la Parola si è fatta carne: Gesù Cristo!

Dio ti benedica.

Vedi anche:

Le lezioni di Maria - Madre di Gesù
 

 

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri