Gesù Cristo ha squarciato le tenebre. Luce vivente e vivificante!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Giovanni 1-1:5 - La predica di questa mattina introduce al programma che la chiesa di Finocchio (RM) si è proposta di perseguire in questo nuovo anno ecclesiale: la predicazione e lo studio del vangelo di Giovanni. Tale intento, a Dio piacendo, sarà affrontato la domenica mattina, nelle diverse cellule settimanali, e nell'incontro del venerdì' pomeriggio con i genitori che accompagnano i piccoli all'Ora Felice. - I primi versetti del vangelo di Giovanni, come risaputo, sono diversi dagli altri vangeli "sinottici". Davverò rappresentano, per una mente disposta, come lampi che squarciano il buio delle tenebre, e delineano subito, pur tra le righe, lo scopo del vangelo di Giovanni che lo stesso autore descrive in questo modo:

affinché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e, affinché, credendo, abbiate vita nel suo nome.
- Giovanni 20 -

--- Giuseppe Martelli ---
Roma 17 settembre 2017
 

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Gesù, la luce del mondo
Giovanni 8:12 - Gesù parlò loro di nuovo, dicendo: «Io sono la luce del mondo; chi mi segue non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

Gv 1:4-5, 9-12; 5:36-37; 12:46-50

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta