Matteo 13:10-17 - Testa gonfia e cuore vuoto - Sentire o ascoltare?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Persone che conoscevano le scritture, uomini e donne che avevano ricevuto gli oracoli del Signore si trovano davanti la Parola di Dio incarnata, e cercano di correggerla! Un rischio vivo, un pericolo attuale anche per la chiesa di oggi. Se leggiamo la Parola di Dio come fosse un giornale le nozioni aumenteranno ma non saremo diversi da chi non la conosce. Il nostro ministerio resta vuoto, i frutti non maturano e, peggio, forse anche il nostro destino è l'inferno.
Ascoltiamo questa interessante meditazione del fratello Tood.
 


______________
Roma 12 luglio 2015

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Luca 15 - Matteo 18 - Attraverso questa parabola ripetuta dal Signore Gesù, in contesti diversi, impariamo questa importante lezione pastorale: Eri una pecorella perduta? Sei stato ritrovato dal Buon Pastore? Ora hai un incarico da parte del Tuo salvatore.

    Nicola Berretta
    Roma 21 agosto 2016

  • Matteo 16 - Gesù annuncia la sua morte e la sua risurrezione
    21 Da allora Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molte cose da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti, degli scribi, ed essere ucciso, e risuscitare il terzo giorno. 22 Pietro, trattolo da parte, cominciò a rimproverarlo, dicendo: «Dio non voglia, Signore! Questo non ti avverrà mai». 23 Ma Gesù, voltatosi, disse a Pietro: «Vattene via da me, Satana! Tu mi sei di scandalo. Tu non hai il senso delle cose di Dio, ma delle cose degli uomini».

  • Una domanda che Gesù pone ai suoi discepoli. Una domanda che Gesù pone oggi anche a te. Non sarà sufficiente una risposta teologicamente corretta secondo i canoni della sana dottrina. Chi è Gesù per te?

    (Matteo 16:16-20)

    Giuseppe Martelli
    Roma 13 dicembre 2009

  • Matteo 25:31-46 - Avete mai fatto esami? Quando stiamo per affrontare un esame ci rendiamo conto che l’ideale sarebbe conoscere in anticipo le domande che ci verranno poste, non è vero? Il brano di oggi ci parla di un esame che tutti un giorno dovranno affrontare. La Scrittura però non si limita solo ad avvisarci di questo esame, ma ci anticipa “le domande” che ci saranno poste in quella occasione. Se pronto ad affrontare quell’esame?

  • Matteo 4:18-22 - Gesù usa la rete grande per le grandi raccolte e l’esca per conquistare i singoli. Il Suo messaggio di speranza è la vera strategia. Predica la Parola, è la chiave per adempiere il sogno di Dio: la salvezza dell’umanità!
    Tony Bellavia - PDG - Roma 16 luglio 2023 -

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta