Smettila

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Io (Gesù) altresì vi dico: chiedete con perseveranza, e vi sarà dato; cercate senza stancarvi, e troverete; bussate ripetutamente, e vi sarà aperto. Perché chiunque chiede riceve, chi cerca trova, e sarà aperto a chi bussa. E chi è quel padre fra di voi che, se il figlio gli chiede un pane, gli dia una pietra? O se gli chiede un pesce, gli dia invece un serpente? Oppure se gli chiede un uovo, gli dia uno scorpione? Se voi, dunque, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre celeste donerà lo Spirito Santo a coloro che glielo chiedono!»

Luca 11

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

bellissimi questi verdetti.Dobbiamo dipendera solo da Gesù e se noi ci affiidiamo completamente a Lui non sbagliamo strada.Non ci affidiamo agli altri o al fumo ho ha sostanze stupefacenti.Chi è in Cristo Rimane InCristo non viene  coinvolto alle cose di questo mondo.E se lo conosciamo solo adesso e vogliamo liberarci dalle nostre dipendenze fisiche e mentali basta chiedere il suo aiuto e  Lui ci liberera dalla prigione che ci siamo creati.Un Padre accoglie i suoi figli  ci ricompenza ci apre la sua porta che a volte siamo privi di coraggio ha bussare .Ma lui ci chiama ci dice che se noi apriamo come lui il nostro cuore la nostra porta lui cenera'con noi  non siamo soli.Liberiamoci dalle catenebinvisibbili terrene e aspiriamo alle cose del cielo amen.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri