Salmo 92 - Lode e prosperità del giusto

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 92 

Sal 92:1 Salmo.
Canto per il giorno del sabato.
È bello celebrare il SIGNORE
e cantare le tue lodi, o Altissimo;
2 proclamare al mattino la tua bontà,
e la tua fedeltà ogni notte,
3 sulla lira a dieci corde e sulla cetra,
con la melodia dell'arpa!
4 Poiché tu m'hai rallegrato con le tue meraviglie, o SIGNORE;
io canto di gioia per le opere delle tue mani.
5 Come sono grandi le tue opere,
o SIGNORE!
Come sono profondi i tuoi pensieri!
6 L'uomo insensato non conosce
e lo stolto non intende questo:
7 che gli empi germogliano come l'erba
e tutti i malfattori fioriscono
per essere distrutti in eterno.
8 Ma tu, o SIGNORE,
siedi per sempre in alto.
9 Poiché, ecco, i tuoi nemici,
o SIGNORE,
ecco, i tuoi nemici periranno e
i malfattori saranno dispersi.
10 Ma tu mi dai la forza del bufalo;
io sono cosparso d'olio fresco.
11 I miei occhi hanno visto la rovina di quelli che m'insidiano;
il mio orecchio ha udito la disfatta dei malvagi che si avventano contro di me.
12 Il giusto fiorirà come la palma,
crescerà come il cedro del Libano.
13 Quelli che sono piantati nella casa del SIGNORE
fioriranno nei cortili del nostro Dio.
14 Porteranno ancora frutto nella vecchiaia;
saranno pieni di vigore e verdeggianti,
15 per annunciare che il SIGNORE è giusto;
egli è la mia rocca, e non v'è ingiustizia in lui


Giuseppe Martelli
--- Roma 27 giugno 2018 --

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In occasione della presentazione al Signore della neonata Priscilla il pensiero del fratello Giuseppe sull'interesse di Dio per l'umanità.

    Salmo 139 - 14 Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo.
    Meravigliose sono le tue opere,
    e l'anima mia lo sa molto bene.
    15 Le mie ossa non ti erano nascoste,
    quando fui formato in segreto

  • Nessuno si sveglia la mattina dicendo: "speriamo che oggi sarò triste", almeno nessuno che sia mentalmente in salute. Ma come essere felici? C'è un modo che vada oltre le chimere di quanti ci offrano felicità a patto di acquistare questo o quel bene? Questo o quel servizio? Davvero si può essere felice?

    --- Danny Pasquale ---
    Roma 9 luglio 2017

  • "La Bibbia è la mia gioia!": La frase di un fanatico o di uno squilibrato? Di un illuso o di un ironico? Oppure, l'espressione di una persona che ha conosciuto, assaporato e sperimentato la bellezza e la verità della Parola di Dio? Il Salmo 119 proclama la suprema eccellenza della Parola di Dio... di un Dio amorevole, potente e capace di darci vera gioia... Se ci disponiamo ad ascoltarlo e a ubbidirlo...

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 8
    - Al direttore del coro. Sulla ghittea. Salmo di Davide -
    O SIGNORE, Signore nostro,
    quant'è magnifico il tuo nome in tutta la terra!
    Tu hai posto la tua maestà nei cieli.
    Dalla bocca dei bambini e dei lattanti hai tratto una forza, a causa dei tuoi nemici,
    per ridurre al silenzio l'avversario e il vendicatore.
    Quand'io considero i tuoi cieli, opera delle tue dita,
    la luna e le stelle che tu hai disposte,
    che cos'è l'uomo perché tu lo ricordi?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri