Salmo 39

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

La malinconia posta davanti a Dio.
 

Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 39 - "O SIGNORE, fammi conoscere la mia fine e quale sia la misura dei miei giorni. Fa' ch'io sappia quanto sono fragile....."

--- Danny Pasquale ---
Roma 14 giugno 2017

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In occasione della presentazione al Signore della neonata Priscilla il pensiero del fratello Giuseppe sull'interesse di Dio per l'umanità.

    Salmo 139 - 14 Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo.
    Meravigliose sono le tue opere,
    e l'anima mia lo sa molto bene.
    15 Le mie ossa non ti erano nascoste,
    quando fui formato in segreto

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 86.
    Roma 13 settembre 2017
    --- Andy HAMILTON ---

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 63.
    Roma 23 luglio 2017
    --- Andy HAMILTON ---

  • "La Bibbia è la mia gioia!": La frase di un fanatico o di uno squilibrato? Di un illuso o di un ironico? Oppure, l'espressione di una persona che ha conosciuto, assaporato e sperimentato la bellezza e la verità della Parola di Dio? Il Salmo 119 proclama la suprema eccellenza della Parola di Dio... di un Dio amorevole, potente e capace di darci vera gioia... Se ci disponiamo ad ascoltarlo e a ubbidirlo...

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 8
    - Al direttore del coro. Sulla ghittea. Salmo di Davide -
    O SIGNORE, Signore nostro,
    quant'è magnifico il tuo nome in tutta la terra!
    Tu hai posto la tua maestà nei cieli.
    Dalla bocca dei bambini e dei lattanti hai tratto una forza, a causa dei tuoi nemici,
    per ridurre al silenzio l'avversario e il vendicatore.
    Quand'io considero i tuoi cieli, opera delle tue dita,
    la luna e le stelle che tu hai disposte,
    che cos'è l'uomo perché tu lo ricordi?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri