CICCHESE Marcello

Ezechiele 8 - L'intoppo dell'idolatria - Marcello Cicchese

Ezechiele 8 - "Ti giudicherò secondo la tua condotta... e voi riconoscerete che sono l'Eterno." - Il terribile giudizio di Dio, eppure questo è un modo un poco penoso per conoscere il Signore.. La visione di Ezechiele che spiega l'intoppo dell'idolatria che scaturisce dalle implicite accuse all'Eterno: "Dio non c'è!".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

06.04.2013 - Torino: dall'Antisemitismo all'Antisionismo - Convegno EDIPI

"Suonate la tromba a Sion ...convocate una solenne assemblea" (Gioele 2:15) In tutto il mondo l'antisemitismo e l'antisionismo stanno crescendo. L'antisemitismo è semplicemente odio per gli ebrei e per Israele, espresso con le parole, gli scritti, la derisione, i pregiudizi, la demonizzazione, la discriminazione, la persecuzione, la violenza, l'uccisione e il tentativo di sterminio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Fondamenta dei Diritti Legali Internazionali del Popolo Ebraico e dello Stato di Israele

Presentiamo, in forma leggermente riorganizzata per favorirne la lettura, l'abstract di un libro di Cynthia D. Wallace recentemente uscito: "Foundations of the International Legal Rights of the Jewish People and the State of Israel". L'abstract compare nel libro stesso tradotto in diverse lingue, tra cui l'italiano, ma solo la versione originale inglese fa testo. 
 
Nel diritto internazionale, come in ogni tipo di diritto, esistono sempre due lati di una questione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

23.06.2012 - "La superbia dei gentili"

Presentazione del libro "La superbia dei gentili" di Marcello Cicchese
Un appuntamento da non perdere
Sabato 23 giugno ore 17.00
- Hotel BOSTON - Via Massena 70- Torino

Qui una breve recensione del libro

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dio ha scelto Israele

Il ritorno degli Ebrei nella terra promessa

Il ristabilimento della nazione di Israele e il miracoloso ritorno dei suoi cittadini sparsi in tutto il mondo fa capire che Dio non ha cambiato opinione riguardo al "Suo popolo, che ha preconosciuto".

L'interesse per Israele non può limitarsi al passato prima di Cristo e al futuro dopo il rapimento della Chiesa, perché quello che sta avvenendo oggi nella terra promessa ad Abramo non merita soltanto riflessione, ma richiede anche decisione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Temi Dio!

qui il file mp3

«Bada ai tuoi passi quando vai alla casa di Dio e avvicínati per ascoltare, anziché per offrire il sacrificio degli stolti, i quali non sanno neppure che fanno male», dice l'Ecclesiaste nel suo libro.

E' un ammonimento a non avere una religiosità parolaia e centrata su sé stessi, «perché tu sei sulla terra e Dio è in cielo», continua sempre l'Ecclesiaste.

E conclude: «Perciò temi Dio».

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Venite a me voi tutti che siete travagliati!

qui il file mp3

 «Venite a me voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo!», dice Gesù. «Ottimo - penserà qualcuno - con tutti i guai che mi ritrovo, mi servirebbe proprio un po’ di tranquillità». Gesù però è venuto nel mondo per rimetterci i peccati, non per tirarci su di morale.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a CICCHESE Marcello

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri