Luca 15:11-32 - Non è possibile!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Luca 15:11-32 - Sì, non è proprio possibile! Un figlio che tratta così suo padre e gli dice che se ne vuole andare di casa con la parte di eredità che gli spetta... dopo tanti sacrifici fatti per lui! - E il padre che fa? Lo lascia andare con la sua parte di eredità... non è possibile!
E poi, hai sentito cosa succede? Il figlio spende e spande i soldi del padre vivendo nella immoralità e poi, quando si trova senza il becco di un quattrino, dopo aver lavorato un po', decide di tornare dal padre (lui dice) pentito...
Eh sì, come no, piacerebbe pure a me fare così!... Ma non è possibile! E hai sentito che cosa ha fatto il padre? Lo ha riaccolto, lo ha riabbracciato e baciato e ha fatto pure una festa per lui... ma non è possibile!"
Sì, è vero, non è possibile perdonare davvero e chiedere perdono con tutto il cuore... non è possibile rientrare in sè stessi e pentirsi degli sbagli di una vita... Umanamente non è possibile, ma con la potenza dello Spirito santo tutto diventa possibile.
Lo so che è difficile, anzi non è possibile... SOLTANTO con il Signore Gesù Cristo che regna nella tua vita tu potrai realizzare questa e tante altre cose impossibili a noi uomini... Provare per credere, anzi credici e poi provaci!
Roma 25 luglio 2021
Giuseppe Martelli

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • ,

    Trovato su You Tube questo breve cartone animato.

    Qui il video


     

    Luca 15

  • Luca 24:13-35 - SIGNORE, APRICI GLI OCCHI! - Quei due discepoli sulla strada di Emmaus avevano gli occhi impediti, il loro cuore era freddo, la loro mente era chiusa. Cose straordinarie erano successe ma loro non avevano creduto. Gesù si era affiancato a loro nel cammino, ma non lo avevano riconosciuto... Come sono i tuoi occhi spirituali in questo periodo? E il tuo cuore? E la tua mente? Signore, buono e onnipotente, per questo 2021 ho bisogno che tu mi apra gli occhi...

  • Giornata intensa di vive emozioni spirituali nella comunità evangelica di Finocchio (RM) questa mattina. Dopo la lode al Signore e prima del battesimo di una ragazza ed un uomo, il fratello Andy ci accompagna nella scoperta del più grande ricercatore di tutti i tempi. E' la storia di qualcuno che deve superare molti ostacoli per salvare qualcun altro.... sembra una delle tante finzioni Hollywoodiane, in fondo piacciono le storie. La differenza di questa storia, a differenza delle altre, è che è vera.

  • Luca 22 - 7 Venne il giorno degli Azzimi, nel quale si doveva sacrificare la Pasqua. 8 Gesù mandò Pietro e Giovanni, dicendo: «Andate a prepararci la cena pasquale, affinché la mangiamo». 9 Essi gli chiesero: «Dove vuoi che la prepariamo?» 10 Ed egli rispose loro: «Quando sarete entrati in città, vi verrà incontro un uomo che porta una brocca d'acqua; seguitelo nella casa dove egli entrerà.

  • Una storia che racconta ancora oggi il significato di fede in Gesù - Un uomo fuori dalla sfera dove Geù era atteso beneficia della presenza del Signore.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri