La chiamata - Massimo Zangari

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Rispondere alla chiamata che Dio ha per noi, la consacrazione non conosce ABBANDONO, RIFIUTO ne' CONGEDO. La chiamata di Dio ha la priorità assoluta. Rinunciare a se' stessi o non si potrà servire il Signore. QUI L'ORIGINALE

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • NON OSTACOLARE LA TUA CHIAMATA  - Dio ti ha scelto per uno scopo specifico (Ger. 1:1-9). Prima che tu nascessi, Egli ha stabilito un proposito per la tua vita, che niente e nessuno potrà impedire se non tu stesso. Non ostacolare la tua chiamata, ignorandola o facendoti bloccare dai limiti che incontri.

    Sii disposto a superarli.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta