Introduzione ai Libri della Bibbia

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Introduzione ai Libri della Bibbia a cura di: Soli Deo Gloria

LA STRUTTURA DELLA BIBBIA

La Bibbia è divisa in due parti: L'Antico e il Nuovo Testamento.
Nell'Antico Testamento troviamo principalmente la storia delle origini dell'umanità e del popolo di Israele e del suo rapporto con Dio.
Il Nuovo Testamento si incentra sulla venuta di Gesù e, a seguire, sull'opera degli apostoli.
In realtà, questa divisione è soltanto apparente e utile per collocare alcuni fatti temporalmente. A ben vedere però, l'Antico Testamento è ricchissimo di riferimenti alla vita di Cristo, alla sua venuta sulla terra e alla sua natura divina, mentre il Nuovo Testamento contiene continui rimandi e conferme degli scritti più antichi.

Di seguito sono elencati e suddivisi per tipologia, gli scritti che compongono la Bibbia:

Antico Testamento

Pentateuco

01 - Genesi

02 - Esodo

03- Levitico

04 - Numeri

05 - Deuteronomio

 

Libri storici

06 - Giosuè

07 - Giudici

08 - Rut

09 - 1 Samuele

10 - 2 Samuele

11 - 1 Re

12 - 2 Re

13 - 1 Cronache

14 - 2 Cronache

15 - Esdra

16 - Neemia

17 - Ester

 

Libri Poetici

18 - Giobbe

19 - Salmi

20 - Proverbi

21 - Ecclesiaste

22 - Cantico dei Cantici

 

Libri profetici

23 - Isaia

24 - Geremia

25 - Lamentazioni

26 - Ezechiele

27 - Daniele

28 - Osea

29 - Gioele

30 - Amos

31 - Abdia

32 - Giona

33 - Michea

34 - Naum

35 - Abacuc

36 - Sofonia

37 - Aggeo

38 - Zaccaria

39 - Malachia

 

Nuovo Testamento

40 - Vangelo secondo Matteo

41 - Vangelo secondo Marco

42 - Vangelo secondo Luca

43 - Vangelo secondo Giovanni

44 - Atti degli apostoli

45 - Lettera di Paolo ai Romani

46 - 1 lettera di Paolo ai Corinzi

47 - 2 lettera di Paolo ai Corinzi

48 - Lettera di Paolo ai Galati

49 - Lettera di Paolo agli Efesini

50 - Lettera di Paolo ai Filippesi

51 - Lettera di Paolo ai Colossesi

52 - 1 lettera di Paolo ai Tessalonicesi

53 - 2 lettera di Paolo ai Tessalonicesi

54 - 1 lettera di Paolo a Timoteo

55 - 2 lettera di Paolo a Timoteo

56 - Lettera di Paolo a Tito

57 - Lettera di Paolo a Filemone

58 - Lettera agli Ebrei

59 - Lettera di Giacomo

60 - 1 lettera di Pietro

61 - 2 lettera di Pietro

62 - 1 lettera di Giovanni

63 - 2 lettera di Giovanni

64 - 3 lettera di Giovanni

65 - Giuda

66 - Apocalisse

AllegatoDimensione
PDF icon introduzione_ai_libri_della_bibbia.pdf1017.36 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • qui il file

    Uno studio del fratello Andrea Belli (ricordo con piace l'occasione in cui ho potuto conoscerlo personalmente in un campo evangelico).

    Tratto, con permesso, dal suo sito web:  http://salvezzapergrazia.wikispaces.com/

    ____________

  • Autore: Osea, contemporaneo di Isaia, Amos e Michea, che operò in Israele (regno del Nord).
    Data di composizione: seconda metà dell’VIII secolo a.C.
    Parola chiave: “ritorno”.
    Messaggio centrale: l’apostasia è prostituzione spirituale ma l’amore di Dio è immutabile.
    Note varie:

  • Autore: l’apostolo Paolo.
    Data di composizione: prob. 65 d.C.
    Versetto centrale e scopo: “Affinchè tu sappia come bisogna comportarsi nella casa di Dio, che è la chiesa dell’Iddio vivente, colonna e base della verità” (3:15).

    Termini caratteristici:

    • “Dio nostro Salvatore”
    • “pietà”
    • “sana dottrina”
    • “uomo di Dio”

    Note varie:

  • Lettera agli Ebrei - Conferenza di Rinaldo Diprose c/o l'Istituto Biblico Evangelico Italiano - IBEI- con la chiesa di Palombara Sabina (RM) 2014

  • Autore: sconosciuto (la tradizione giudaica indica Mardocheo).
    Data di composizione: probabilmente sec. metà del V sec. a.C.
    Scopo: perpetuare il ricordo della straordinaria liberazione del popolo ebraico e mostrare la provvidenza di Dio a difesa del suo popolo.
    Concetto centrale: 4:13-14.

    Note varie:

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta