Il mondo sottosopra

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Omofoba! Inotllerante! - Quanti di noi ricevono sempre più spesso queste accuse? In un concetto di tolleranza invertito, pervertito. Infatti coloro che richiedevano tolleranza per le loro scelte sessuali, e quanti appoggiano le loro scelte, oggi non tollerano chi la pensa diversamente, pur avendo rispetto e, nel caso di acluni di noi, amore verso ogni persona.

La verità è molto più sottile... Sono i cristiani ad essere i veri disprezzati perché non appartengono più a questo mondo e il mondo li odia. Quanti di noi sono stati costretti a leggere e a cancellarle commenti deplorevoli nei nostri confronti e di coloro che amano la Parola di Dio quando nessuno ha mai speso una sola parola di disprezzo nei confronti della persona omosessuale?

Ma anche questo, insieme al silenzioso soffrire della chiesa perseguitata, è il segno di questi tempi.

Il Re, il vittorioso, farà giustizia ma anche oggi, per la Sua grazia, tende la mano e chiama per nome.
Grazie Gesù.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri