Efesini 1 - Nuova identità in Cristo, cosa significa?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Efesini 1:1-14 - La nostra identità in Cristo: ogni benedizione spirituale desiderabile è già in atto - Il fratello Robert ci accompagna nell'esplorazione di 4 benedizioni "in Cristo":

  1. Eletti
  2. Figli (non si vergogna di chiamarci fratelli)
  3. Redenti - Liberi dalla schiavitù (perdono dei peccati)
  4. Suggellati

--- Robert Hamilton ---
Roma 9 settembre 2018

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Il termine predestinazione il decreto divino col quale sarà stabilito il temporale ed eterno delle creature. Essa rappresenterebbe la meta voluta da Dio da tutta per quanto riguarda la salvezza o il rigetto degli individui. Si distinguerebbe cosi dall'ezioni che riguarda la scelta di collettività o per in vista della realizzazione storica o escatologica del piano divino. E questa una definizione corrente.
  • Riflessione serale, e da 4 soldi, su questo passo... Si arriva alla sera, probabilmente, con molte tensioni relazionali ed interiori. Quello che ci chiede e suggerisce la Parola qui non è di trovare la soluzione ad ognuna di esse e quindi coricarsi finalmente in pace ma, piuttosto, di fermarsi e lasciare ai piedi del Signore ognuna di esse.
    Questo darà serenità alla nostra mente e al corpo.

    Domani sarà un altro giorno e avrà il suo peso. Ma adesso, stop.. nella consolazione del Signore...

  • Misteri svelati, attori in scena e nei cieli gli spettatori di entrambe le fazioni, pur con stati d'animo e destini diversi, meravigliano. E' il vangelo! - Predicazione tratta dalla "parentesi" di Paolo in Efesini 3

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri