Cosa c'è di sbagliato nell'Islam?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

In questo opuscolo alcuni aiuti per capire i mussulmani.
Sommario degli argomenti trattati:

Qui l'opuscolo in pdf.

 

 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Molte persone che conosco dicono "anche noi siamo figlio di Dio, non solo Gesù" e sono cristiani. 

Non nega Gesù Dio l'islam, nega la conoscenza di Dio, nega l'immagine di Dio in qualsiasi modo, in quanto ci è vietato meditare su di Lui, percui è del tutto inutile dire che è un uomo. 

Nega che la morte di altri tolga il sacrificio delle ricchezze ed attaccamento ad affetti terreni di qualsiasi altra persona, ivi compreso il suo supposto sacrificio.

Nega la risurrezione cosi come la conosce il mondo, in pochi la conoscono di altra portata. È un mistero segreto Gesù.

Lo spirito santo è nel Corano identificato come l'arcangelo Gabriele, ma è riduttivo.

Nega di confinare Dio ad una semplice restrizione su 3 attributi, benché importanti, ma ne ha infiniti, e comunque vale quanto detto per il secondo punto.

L'unico spirito anti cristo è chiamato il Dajjal, ovvero il mentitore anticristo che dovrebbe apparire presto. 

Non lo dice solo il Corano che la Bibbia è cambiata, lo disse anche Gesù quando ammoni gli scribi. O altrimenti perché mai li avrebbe ammoniti, perché erano brutti? 

Il Corano va letto per bene e comunque bisogna farsi assistere da chi ha conoscenza di lingua e semantica storica oltre che saggezza, in quanto le traduzioni sono spesso fallaci, specialmente quella in italiano. 

Le sette non sono meno di quelle cristiane. 

Ai cristiani l'invito è rimanere nella propria religione, ma non disconoscere l'avvento del Profeta Muhammad. 

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri