Come si rivela Dio? - Una parola ai mussulmani

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
I musulmani, così come i cristiani, sostengono di essere i depositari della fede di Abraamo. Sia gli uni che gli altri hanno i loro profeti e Sacre Scritture che accuratamente conservano la rivelazione di Dio o di Allah. Ma cosa intendono dire con la parola "rivelazione"? Tutti coloro che vogliono cercare di adorare il Solo Vero Dio, sono d'accordo n eli 'affermare che Dio deve rivelare Se stesso. I nostri migliori sforzi non basterebbero a scoprire alcunché di Lui: abbiamo bisogno che Lui riveli Se stesso. Ma come si rivela Dio?
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Gli autori dei due dirottamenti di bus avvenuti qualche tempo fa in Germania sono stati due giovani musulmani cresciuti in quella nazione. Il loro obiettivo: attirare l’attenzione della gente sulla causa palestinese. Poco tempo dopo in un night-club di Tel Aviv è stato perpetrato un attentato terroristico i cui colpevoli erano giovani musulmani provenienti dalla Gran Bretagna.

  • Milioni di visualizzazioni su Facebook, destinate ad aumentare, per il video che prende in giro la cruenta e disumana propaganda dei jihadisti di Isis. I comici, manco a dirlo, sono israeliani.

  • Il caso contro Rimsha Masih, la ragazzina pakistana accusata di blasfemia, è stato chiuso dalla corte di Islamabad con un'assoluzione. La piccola Rimsha fu arrestata in agosto per aver dissacrato dei testi islamici, finendo per questo davanti a una corte per adulti con l'accusa di blasfemia (per questo tipo di reato in Pakistan si rischia l'ergastolo).
  • Con tante grida da parte dell'Islam che cercano di attirare la nostra attenzione, al mondo d'oggi dobbiamo essere molto attenti. Dobbiamo analizzare le prove, e dobbiamo farci delle domande difficili per conoscere la verità. Una di queste domande è: "Il Corano e la Torà affermano che lsmaele fosse profeta?"

  • Sopravviverà il cristianesimo in Medio Oriente?
    Dopo i fatti in Egitto, pubblichiamo l’estratto di un articolo di John Graz, direttore del dipartimento Affari Pubblici e Libertà Religiosa della Chiesa avventista mondiale e dell’Associazione Internazionale per la Libertà Religiosa. - Fonte: notizie avventiste

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri