1 Giovanni 1:5-2:2 - Cammina nella luce - Andy Hamilton

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Nel 2001, semifinale di Champions, un tifoso si veste da calciatore ed inganna tutti facendosi fotografare insieme alla squadra del cuore... e se anche come cristiani stiamo "fingendo"? TROVA L'IMPOSTORE (sottotitolo: comincia nel tuo cuore). 1° Gv 1:5-2:2 - Cammina nella luce  - La nostra comunione con il Signore si manifesta nel nostro atteggiamento verso il peccato. Questo brano ci espone tre atteggiamenti sbagliati verso il peccato che assolutamente non devono caratterizzare coloro che camminano nella luce e in comunione con il Signore.

Roma 5 maggio 2019
Andy Hamilton

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Photo bombing is now commonplace what with the cameras in phones, drones and the selfie. But in 2001 (15 years before this date), Karl Power may have been the original photo bomber. This is what he did.

Potrebbe interessarti..

  • , ,

    Le tre scimmie sagge sono un motto illustrato giapponese. Queste tre scimmie insieme danno corpo al principio proverbiale del "non vedere il male, non sentire il male, non parlare del male". I loro nomi sono "Mizaru", “scimmia che non vede”, "Kikazaru", “scimmia che non sente il male” e "Iwazaru", “scimmia che non parla del male”.  Con il fratello Johan Soderkvist, direttore dei GBU (Gruppi Biblici Universitari) verioficheremo come questo proverbio mal si addice al cristiano.

  • 1 Gv 3:11-24 - Gesù ha dato se stesso con sacrificio per il nostro bene. Perché noi siamo figli di Dio, dobbiamo dare noi stessi con sacrificio per il bene del prossimo!
    Danny Pasquale
    Roma 9 giugno 2019

  • Autore: l’apostolo Giovanni.
    Data di composizione: verso la fine del primo secolo.
    Parola chiave: amore.
    Scopo: consolazione, edificazione (5:13).

    Concetto centrale: Dio è Vita, Luce, Verità, Amore ed è Giusto e noi abbiamo comunione con Lui attraverso Cristo per mezzo dello Spirito Santo (3:24). Tutto ciò in netto contrasto con la morte, le tenebre, gli idoli, l’odio, tutte le caratteristiche del diavolo che “pecca dal principio” e di tutti quelli che sono condotti dallo spirito dell’errore (4:6).

     

  • Giovani, vi scrivo perché avete vinto il maligno.
    Ragazzi, vi ho scritto perché avete conosciuto il Padre. Padri, vi ho scritto perché avete conosciuto colui che è fin dal principio. Giovani, vi ho scritto perché siete forti, e la parola di Dio rimane in voi, e avete vinto il maligno.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri