Scenette

Quando gli evangelici furono attratti dallo spirito del Nazismo

«Come per ogni popolo, anche per il nostro l'Eterno ha creato una legge conforme alla specie che ha preso aspetto nel Führer Adolf Hitler e nello stato nazionalsocialista da lui formato....noi professiamo un credo cristiano rispondente allo spirito tedesco», così professava la confessione di fede dei "cristiani tedeschi" guidati dal “vescovo del Reich” Ludwig Muller nel 1934 - Nella chiesa evangelica Tedesca solo una minoranza di credenti prese  posizione critica nei confronti dei "Cristiani Tedeschi" che erano imparentati spiritualmente con il Nazismo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giurare sul vangelo.. secondo Matteo - Un segno dei tempi?

Giurare sul vangelo che, tre le tante cose, insegna: "prima gli altri e poi te stesso" (Matteo 16:24) e, al contempo, avere nella proprie radici politiche il rifiuto dell'altro, ieri il meridionale oggi lo straniero, fa il punto dello spirito che guida alcuni politici, e dal quale stanno ricevendo potenza per governare questo mondo, fino all'apparizione dell'Agnello.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le scoperte di Sansone

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Carlo Finney

Interessante scenetta che racconta la storia di una conversione commovente, tratta da una storia vera.
La scenetta fu eseguita qualche anno fa nella tenda evangelica itinerante "Cristo è la risposta"

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'uomo più ricco

Scenetta eseguita nella tenda evangelica itinerante "Cristo è la risposta" - Qui il link

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Viaggio all'inferno

Un tour immaginario nel posto in cui non vorremo mai stare...Suggestiva scenetta eseguita nella tenda evangelica itinerante "Cristo è la risposta"

Vedi anche:
Il messaggio della salvezza (gratuita per te!)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il telefono di Dio

Gesù ti chiama, rispondi alla chiamata! Simpaticissimo video d'evangelizzazione
Vedi anche: Il messaggio del vangelo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il cuore di Giovanni

Diceva inoltre: «È quello che esce dall'uomo che contamina l'uomo; perché è dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adultèri, cupidigie, malvagità, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive escono dal di dentro e contaminano l'uomo».
da Marco 7

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a Scenette

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri