La prova dell'amore

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Osservare i comandamenti di Cristo è la prova più grande del nostro amore per Lui. Non sono gli occhi bagnati o un cuore triste che comprovano il nostro sentimento nei Suoi confronti ma è l'ubbidienza che Egli riconosce come tale. Non è tanto il nostro parlare di Gesù, per quanto bene sappiamo farlo, ma il fatto di compiere costantemente la volontà di Cristo camminando nelle Sue vie, a dimostrare che siamo credenti. I buoni sentimenti e i più nobili desideri sono inutili se non sono accompagnati dall'azione. Essi possono addirittura essere nocivi all'anima, portare ad un indurimento della coscienza e fare del male. Vivere e dare sono l'unica vera evidenza della grazia. Dove c'è lo Spirito Santo ci sarà sempre una vita santa. Una vigilanza scrupolosa sul nostro carattere, parole e azioni, un costante sforzo di vivere secondo la regola del Sermone sul monte saranno la vera prova che amiamo Dio. Professiamo di amare Cristo? Allora dimostriamolo con la nostra vita.

Fonte: La Bibbia ogni giorno

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri