Israele Ieri e Oggi - Giorno della memoria - Norbert Lieth

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

27 Gennaio 2021 Conferenza: ISRAELE IERI E OGGI
Relatore: Norbert Lieth Traduttore: Paolo Minder

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Premessa Ringraziato sia il Signore che ha voluto mandare a noi, gli ultimi, i più miseri, la Sua Parola, la Verità. La Sacra Scrittura dice che soltanto la verità ci rende liberi e chi vuole essere liberato dalle catene del peccato e della morte ha bisogno della Verità, Gesù: la Parola di Dio.

  • Cara Anna, mentre il circo mediatico intorno alla faccenda ultrà anche oggi, 25 ottobre 2017, non sembra scemare (un bene per molti versi), sono certo che avresti pietà di questi ragazzi senza coscenza storica e senzo civico, per quanto questa colpa possa essere loro attribuita . Mi chiedo, però, se saresti così clemente con quanti, in questi giorni, hanno detto belle parole, mostrato commozione, perfino indignazione sui noti fatti accaduti....

  • Era il 28 ottobre 1.965 quando Il Concilio Vaticano II assolve il popolo ebraico tutto dall’aver ucciso Gesù Cristo. Sono passati “solo” 760 anni dalla condanna di Papa Innocenzo III.....
  • La Stella di David è un simbolo ebraico antichissimo. Ad esso, considerato che può apparire come l'incrocio di due triangoli, sono stati associati ulteriori significati esoterici.

    Ma nella Bibbia vi è fondatezza sull'uso di questo simbolo nei tempi dell'Antico testamento?

    Tra le varie tesi, più o meno serie, che si posso  reperire, personalmente propendo per questa:

  • Realizzato dall'Ambasciata d'Israele a Roma nell'ottobre del 2004. Qui le cartine in pdf.

    Indice:

    - Introduzione

    - Mappe del periodo antico

    - Mappe del periodo pre-stato

    - Israele cambia confini

    - israele oggi

    - minacce e topografia

    - grafici a confronto

    - proporzioni della superfice d'Israele

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri