Ebrei 4:1-13 - Il Vero Riposo - Andy Hamilton

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Ebrei 4:1-13 - Il Vero Riposo - Sei stanco? Le nostre anime sono irrequiete. Bramiamo trovare un porto sicuro dove riposare dalle tempeste e le fatiche della vita. Il Signore ci offre questo porto sicuro, ci dà il vero riposo. Anzi Lui condivide il Suo riposo con noi. La fede è la porta d'ingresso per accedere a questo riposo che, in Cristo, possiamo già gustare in parte oggi e che godremo pienamente un giorno.

Andy Hamilton
Roma 29 novembre 2020

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Ebrei 11:1
    Nicola Berretta
    Roma 18 settembre 2016

  • Ricevo e pubblico con il suo permesso e molto piacere lo studio del fratello Giuseppe Martelli dell'assemblea di Finocchio (RM).

    ----------

  • Il fratello Paolo Ricca presenta la conferenza dal tema: "Dio è un bacio", e nel far questo si fa aiutare da tre racconti: Il bacio di Gesù al grande inquisitore nell'opera di Fëdor Dostoevskij - il bacio di Francesco d'Assisi al lebbroso ed il commento che Bernardo di Chiaravalle, mistico dell'11 secolo, ha fatto all'incipit del Cantico dei Cantici: mi baci egli dei baci della sua bocca.

    "Dio è un bacio"
    Pastore valdese e teologo italiano
    17-19 Luglio 2015

  • Rimaneva ancora un altro numero da provare. Quando composi questo  numero, non nascondo che ero parecchio preoccupato ma non dimenticherò mai il cambiamento che avvenne in me quando anche questo tentativo andò a vuoto.
     
    Improvvisamente mi sentii di essere nelle mani del buon Padre celeste. Non c'era più niente che io potessi fare ma proprio per questo motivo sentivo una grande pace. Avevo esaurito ogni mia possibilità così non avevo altra scelta se non di affidare le sorti di tutti noi al Signore che può ogni cosa.....
  • Una verità scontata, ma da vivere e testimoniare.
    È stato Dio a creare i cieli e la terra ed il creato nel quale viviamo appartiene a lui. Dal momento che noi siamo parte di questo creato e, contemporaneamente, ne godiamo i doni e le risorse, dobbiamo avere ben presenti le conseguenze di questa realtà nella nostra vita di ogni giorno. Gli uomini che negano l’esistenza di un Dio creatore, incoraggiati da gran parte della cosidetta “cultura” moderna, conoscono conseguenze etiche ed esistenziali purtroppo determinanti per la loro vita, per il loro cammino.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri