Come affrontare le trappole di internet e della pornografia

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Come affrontare le trappole di internet e della pornografia
Ne parleremo all'interno del convegno uomini (20-22 febbraio), evento che tratta principalmente il tema della volontà di Dio per ognuno di noi.
Voglio sottolineare l'importanza del tema collegato all'uso di internet, perché i fratelli Daniele Wiens e Andrea Brucato ne parleranno con autorità. Guidati dalle scritture, avendo anche anni di esperienza nella lotta contro la pornografia e le sue devastanti conseguenze, porteranno sicuramente chiarezza e aiuto per chi ne soffre.

Campo biblico a Isola (Gran Sasso)

 

qui per parteciparvi

http://www.isola.net/it/cosa-facciamo/2013-11-28-16-27-43/14-cosa/148-inverno-2014-2015-convegno-uomini-2015.html

 http://www.isola.net/it/cosa-facciamo/2013-11-28-16-27-43.html?layout=edit&id=105

 

 

AllegatoDimensione
PDF icon 20_febbraio_3_aprile_isola.pdf19.26 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Cari amici, cliccando sulla foto accederete alla nostra newsletter, edizione speciale che racconta del “Progetto Sofia”.

Inoltre tra qualche giorno inizia il Convegno Uomini. Occasione annuale per incontrarsi, svagarsi, rilassarsi e soprattutto per ascoltare Dio e quello che ci vuole dire. Vogliamo accettare di buon grado la sfida dei temi proposti: come possiamo conoscere la volontà di Dio?  Quando fare la volontà di Dio? e perché fare la volontà di Dio? Affiancheremo al tutto un seminario a tema su come affrontare le trappole di internet e della pornografia. E’ ancora possibile iscriversi e vi invitiamo a farlo: sarà un momento di crescita e di benedizione collettiva.

 

Un caro saluto innevato dalla bianca Isola del Gran Sasso,

Potrebbe interessarti..

  • Mikaela e Mackenzie sono ballerine professioniste rinomate negli Stati Uniti, che dedicano il loro talento e la loro passione alla richiesta di libertà, attraverso la danza, per coloro che giacciono sotto la schiavitù del commercio sessuale. "Attraverso il nostro lavoro, cerchiamo di mettere in luce verità come la dignità umana e i valori della vita ad essa legati, che, una volta abbracciati, possono sabotare il commercio mondiale del sesso ed altri abominevoli sistemi analoghi."

  • «Quella proveniente dal mainstream mediatico era un’immagine molto distorta e falsa dello stile di vita omosessuale, disegnata apposta per gli americani. Ci sono cascato anche io».

  • Riceviamo e voletnieri divulghiamo questa informazione da Porte Aperte: 13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord-est della Nigeria a causa della persecuzione anticristiana. Parte la "Campagna Nigeria", una petizione basata sull’invio di lettere al Presidente nigeriano e all'Ambasciatore nigeriano in Italia per dare voce ai cristiani perseguitati nigeriani.

  • A Teheran ed altre città dell'Iran nuova ondata di arresti di cristiani convertitisi dall'Islam. Le persone arrestate (25) hanno subito violenza fisica e verbale e sono state sottoposte ad interrogatorio. Tra loro cinque coppie con bambini molto piccoli. Undici persone sono  tornate in libertà ma solo dopo aver firmato un documento con il quale hanno dichiarato di non partecipare mai più ad attività cristiane. Le altre quattordici sono ancora in carcere.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri