Tornare sulla Via - Progetto Radice - 30 aprile 2017

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Ancona: 30 Aprile e 1 Maggio ritorna la seconda edizione del Progetto Radice - Nell’autunno del 2016 si è tenuto a Chianciano (SI) il primo convegno del Progetto Radice, associazione biblica che si propone le seguenti finalità:

– La Ricerca sul campo della cultura biblica attraverso convegni, seminari, pubblicazione di libri e offrendosi come luogo virtuale di dialogo e confronto interdenominazionale;

– Il Recupero delle radici ebraiche della fede cristiana, allo scopo di ritrovare la propria identità biblica;

– Una Riforma esegetica e spirituale per una più corretta comprensione del messaggio biblico, senza travisarne il contenuto a causa dell’adozione di schemi interpretativi estranei ad esso;

– Il Risveglio in ambito nazionale per la riscoperta del Mandato della chiesa e la promozione di un’opera di Ricostruzione fra le singole realtà ecclesiali e denominazionali. L’obiettivo è la ricomposizione delle fratture tristemente caratterizzanti la realtà evangelica italiana, abolendo individualismi o assolutismi che danneggiano l’impatto che come figli di Dio dovremmo avere sulla nostra Nazione.

Il prossimo 30 Aprile – 1 Maggio si terrà il secondo convegno, presso l’Hotel Touring di Falconara (AN), e svilupperà il seguente tema: “TORNARE SULLA VIA”. I relatori saranno Marco Distort (Centro Biblico Cristiano di Arezzo) e Abele Longo (Alleanza Cristiana & Missionaria di Ancona) i quali, partendo da punti di vista differenti, tratteranno la necessità di un recupero delle radici ebraiche della fede cristiana da un lato e dei princìpi fondanti la chiesa primitiva dall’altro, contrapposti al dilagante tradizionalismo o, peggio, settarismo di cui soffrono oggi le chiese. Gli argomenti che verranno trattati costituiranno il carattere inedito della conferenza nell’ambito del panorama evangelico degli ultimi decenni, in quanto si propongono l’obiettivo di mettere a nudo le suddette problematiche riscontrate da un crescente numero di credenti, ma non sempre riconosciute tali dalle loro chiese di appartenenza.

Per informazioni più dettagliate e prenotazioni, potete rivolgervi al seguente indirizzo mail: abelelchiocciolinahotmail.it

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri