Gesù Cristo

Gesù il primo incontro

Amici e stranieri, endicanti e soldati, sacerdoti e prostitute.  Gesù sapeva raggiungere il cuore della gente, riusciva a vedere attraverso il groviglio intricato delle loro esistenze e a individuarne i veri bisogni. Coloro che lo incontravano non sarebbero mai più stati gli stessi.
Le storie di questo libro hanno uno stesso filo conduttore: l’incontro con Gesù che cambiò le vite dei protagonisti.

Qui l'opuscolo

 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La donna adultera

La persona di Gesù? più di quello che ci hanno insegnato!
--- La donna adultera ---- Giovanni 8

GESU' PREGA CON IL PADRE PRIMA DI INSEGNARE

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La pasqua del Buon Pastore

Da molti secoli il simbolo più diffuso del Cristianesimo è quello della croce, con o senza la raffigurazione del crocifisso. Però chi fa visita alle catacombe di San Callisto a Roma sa che non era così nei primi tre secoli della storia cristiana. Allora i simboli di Cristo più raffigurati sulle tombe e i muri dei luoghi d'incontro dei cristiani erano

Questi simboli sono belli e pieni di significato.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gesù: Il centro

il_centro

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Filippesi 2 - L'annichilimento e l'esaltazione del figlio di Dio

L'opera di Dio? Trasformarti continuamente alla figura di Gesù Cristo. Gesù: il nocciolo duro della fede cristiana. Predica del fratello Giuseppe sul capitolo 2 di FIlippesi. Cristo non soltanto un esempio ma un nome che è al di sopra di ogni nome!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Io sono la via, la verità e la vita

Fra le più efficaci autopresentazioni di Gesù, riportate nel Vangelo di Giovanni, quella contrassegnata da una triplice "V" (Via-Verità-Vita) appare sicuramente come la più comunicativa, per aiutarci a comprendere l'ampiezza infinita dell'amore di Dio che, in Cristo, ci riporta a Lui conoscendolo come Pa

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Resuscitato

resuscitato

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Fatevi animo, Io ho vinto il mondo

Il Signore Gesù, prima di lasciare i Suoi discepoli, rivolse loro queste parole: "Nel mondo avrete tribolazione; ma fatevi coraggio, Io ho vinto il mondo" (Giovanni 16:33).
Qual era in quel momento lo stato d'animo dei discepoli?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Gesù Cristo

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri