Salmo 95 - O lo lodi oppure lo odi

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 95

Invito all'adorazione
Sal 95:1 Venite, cantiamo con gioia al SIGNORE,
acclamiamo alla rocca della nostra salvezza!
2 Presentiamoci a lui con lodi,
celebriamolo con salmi!
3 Poiché il SIGNORE è un Dio grande,
un gran Re sopra tutti gli dèi.
4 Nelle sue mani sono le profondità della terra,
e le altezze dei monti sono sue.
5 Suo è il mare, perch'egli l'ha fatto,
e le sue mani hanno plasmato la terra asciutta.
6 Venite, adoriamo e inchiniamoci,
inginocchiamoci davanti al SIGNORE, che ci ha fatti.
7 Poich'egli è il nostro Dio,
e noi siamo il popolo di cui ha cura,
e il gregge che la sua mano conduce.
8 Oggi, se udite la sua voce,
non indurite il vostro cuore come a Meriba,
come nel giorno di Massa nel deserto,
9 quando i vostri padri mi tentarono,
mi misero alla prova sebbene avessero visto le mie opere.
10 Quarant'anni ebbi in disgusto quella generazione,
e dissi: «È un popolo dal cuore traviato;
essi non conoscono le mie vie».
11 Perciò giurai nella mia ira:
«Non entreranno nel mio riposo!»

Filippo Tarantino
--- Roma 04 luglio 2018 --

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In occasione della presentazione al Signore della neonata Priscilla il pensiero del fratello Giuseppe sull'interesse di Dio per l'umanità.

    Salmo 139 - 14 Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo.
    Meravigliose sono le tue opere,
    e l'anima mia lo sa molto bene.
    15 Le mie ossa non ti erano nascoste,
    quando fui formato in segreto

  • Nessuno si sveglia la mattina dicendo: "speriamo che oggi sarò triste", almeno nessuno che sia mentalmente in salute. Ma come essere felici? C'è un modo che vada oltre le chimere di quanti ci offrano felicità a patto di acquistare questo o quel bene? Questo o quel servizio? Davvero si può essere felice?

    --- Danny Pasquale ---
    Roma 9 luglio 2017

  • "La Bibbia è la mia gioia!": La frase di un fanatico o di uno squilibrato? Di un illuso o di un ironico? Oppure, l'espressione di una persona che ha conosciuto, assaporato e sperimentato la bellezza e la verità della Parola di Dio? Il Salmo 119 proclama la suprema eccellenza della Parola di Dio... di un Dio amorevole, potente e capace di darci vera gioia... Se ci disponiamo ad ascoltarlo e a ubbidirlo...

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 8
    - Al direttore del coro. Sulla ghittea. Salmo di Davide -
    O SIGNORE, Signore nostro,
    quant'è magnifico il tuo nome in tutta la terra!
    Tu hai posto la tua maestà nei cieli.
    Dalla bocca dei bambini e dei lattanti hai tratto una forza, a causa dei tuoi nemici,
    per ridurre al silenzio l'avversario e il vendicatore.
    Quand'io considero i tuoi cieli, opera delle tue dita,
    la luna e le stelle che tu hai disposte,
    che cos'è l'uomo perché tu lo ricordi?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri