MARTELLA Nicola

Il problema dell'aborto

La statistiche possono dimostrare molto o niente; ciò non toglie il fatto che ogni anno centinaia di migliaia di ragazze e donne, per disperazione o leggerezza, affrontano la pericolosa realtà dell' aborto, a rischio della propria vita e della propria salute; infatti, nel mondo,quante ne muoiono per tali «operazioni»?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Calcio intelligente?

Sono stato invitato a un gruppo in Internet dal titolo «Calcio intelligente». Ecco qualche riflessione, che in parte ho postato lì, che potrebbe stimolare la discussione qui. Ho qualche dubbio che esista qualcosa come il «calcio intelligente». Mercenari strapagati a peso d’oro scendono in campo, inseguendo una palla; e migliaia di tifosi paganti si illudono, dicendo: «Abbiamo vinto!».

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Vino succo d'uva e Gesù

Nel NT non esistono due termini greci differenti, ma uno solo, appunto oinos «vino»; poi esiste la sua descrizione eufemistica: «frutto della vigna» (Lc 20,10; 22,19).
 
Anche da noi si chiama il vino eufemisticamente e poeticamente il «sangue dell’uva». Qui prescindiamo dall’«aceto», che abitualmente non si usa per bere.
 
Gesù trasformò l’acqua in vino, non in succo di frutta; infatti, il maestro di tavola disse allo sposo: «Ognuno serve prima il vino buono; e quando si è bevuto

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il legalismo

Qui di seguito discutiamo l’articolo «Il legalismo». Sebbene il termine «legalismo» intenda, in generale, «l'atteggiamento di rispetto verso della legalità o conformità assoluta a essa», nell’accezione teologica esprime l’uso esasperato di norme e precetti religiosi. Io lo definirei così: «l’assoluta conformità nella dottrina e nello stile di vita personale ed ecclesiale alle convenzioni denominazionali e alle tradizioni tramandate dai padri di un certo movimento». Infatti, il problema del legalismo è dato dal fatto che le interpretazioni scritturali, le

facebook icona twitter iconawhatapps icona

I "senza chiesa" e "le chiese senza..."

Di seguito un interessante breve meditazione del fratello Nicola MARTELLA. Questo il sito di riferimento: Punto A Croce

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Io appartenevo ai 144.000 - Testimonianza di un ex Testimone di Geova

Wolfgang Kühne è nato in Germania nel 1948 (Marl, Vestfalia). Egli è stato un testimone di Geova per 38 anni prima di accettare Gesù Cristo quale suo personale Salvatore e Signore.

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Me la rido

  • Me la rido, pensando alla beata risurrezione, alla meravigliosa salvezza eterna per grazia e al privilegio d’incontrare personalmente Gesù.
  • Me la rido, pensando all’eredità futura e al premio, che Dio darà a servi fedeli.
  • Me la rido, pensando a que

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Divorzio e nuove nozze

Un aspetto dibattuto, il punto di vista di MARTELLA Nicola
------ 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a MARTELLA Nicola

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri