Rapimento di bambini. Il caso Martorana

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
E' di questi giorni, giugno 2010, la notizia del rapimento, fortunatamente conclusosi in breve tempo e senza tragedia, di un neonato. Rapito direttamente dall'ospedale da un'infermiera.
Questo storia, finita bene tranne che per la "povera" infermiera, ovviamente disturbata in qualche parte della psiche, fa tornare in mente molti altri casi di bambini scompari e rapiti.
 
In particolare il fratello Maurizio M. mi ha segnalato questo  evento, storicamente documentato, risalente a poco più di un secolo fa.
Il bambino rapito, strappato letteralmente dalle braccia dei genitori, è il figlio di una famiglia di ebrei. Chi lo rapisce, istituzionalmente, è ...... ve lo lascio scoprire. L'informazione è allegata...
AllegatoDimensione
PDF icon il_caso_martorana.pdf232.55 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri