Onorare Cristo, che significa?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Tutti quelli che professano la fede cristiana, almeno in teoria, sono d'accordo sul fatto che quelli che portano il nome di Cristo hanno il sacro dovere di onorare e glorificare il Suo nome in questo mondo. Esiste però una vasta gamma di differenze di opinioni su come adempiere questo dovere e che cosa Egli richieda da noi. Molti suppongono che onorare Cristo significhi semplicemente essere membro di qualche 'chiesa', partecipare e sostenere le varie attività.
 
Altri pensano che onorare Cristo significhi parlare di Lui ad altri ed impegnarsi diligentemente nella testimonianza perso nale. Altri ancora sembrano immaginare che onorare Cristo non voglia dire altro che fare donazioni generose per la Sua causa. Pochissimi si rendono conto che Cristo è onorato soltanto se viviamo in modo santo davanti a Lui, camminando sottomessi alla Sua volontà rivelata. Sono pochi quelli che credono a quel passo che dice: "Ecco l'obbedienza è migliore del sacrificio, e ascoltare attentamente è meglio del grasso
dei montoni." (1 Sam:15:22).
 
Non siamo affatto cristiani a meno che non abbiamo "ricevuto Cristo Gesù, il Signore" e non ci siamo arresi pienamente a Lui. Vi invitiamo a riflettere diligentemente su questa affermazione. Satana sta ingannando molte persone oggi, conducendole ad affidarsi al lavoro compiuto da Cristo, mentre i loro cuori non sono trasformati e l'egoismo regna ancora nella loro vita.

Ascoltate la Parola di Dio: "La salvezza è lontana dagli empi, perché non cercano i Tuoi statuti" (Salmo 119:155). Cerchi davvero i Suoi statuti? Studiate diligentemente la Sua Parola per scoprire i Suoi comandamenti?
"Chi dice: Io l'ho conosciuto, e non osserva i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui"
(1 Giov. 2:4). Potrebbe essere più chiaro il messaggio? "Perché mi chiamate: Signore, Signore! e non fate le quello che dico?" (Luca 6:46). Cristo richiede che la nostra vita sia caratterizzata dall'obbedienza al Signore e non semplicemente da belle parole....

continua qui
 
 
AllegatoDimensione
PDF icon scritture_e_obbedienza.pdf1.67 MB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • L'ubbidienza alla parola di Dio Adib Massou - l'ubbidienza alla Parola di Dio - LODI 5 maggio 1994 Predicazione audio mp3

  • ,

    La Bibbia ha molto da dire sull’obbedienza. Quando guardo la mia vita, la vita della mia chiesa, e le vite delle chiese che ho aiutato a fondare, riconosco che c’è in corso una battaglia inerente all'obbedienza. La chiesa moderna ha reso troppo facile per i suoi membri la vita cristiana.

  • Ricevo e pubblico molto volentirei un nuovo studio del fratello Giuseppe MARTELLI, come sempre lo studio è facilmente fruibile e scritturalmente strutturato e fondato.

    Questa la sua e-mail con cui allegava e distribuiva l'allegato:

  • La Bibbia dice di sé stessa che ogni sua parte è ispirata da Dio, comprese quelle che appaiono le più difficili o le più lontane dalla nostra realtà quotidiana, le quali possono dimostrarsi invece fonti di preziosi insegnamenti ed esortazioni....
     
    Lo studio è allegato
  • Nella storia dell’uomo c’è una sola realtà che è sempre attuale: la Parola di Dio. La sua denuncia della condizione di miseria morale e spirituale dell’uomo peccatore ha valore per ogni tempo e per ogni popolo, così come il suo messaggio di salvezza. Anche noi oggi, nel nostro tempo e nella nostra storia, siamo chiamati a riscoprire le verità meravigliose contenute in questa Parola e a testimoniarle con la nostra vita.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri