L'Amore nella conduzione - Alexander Strauch

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Conduci una chiesa? Ritengo che questo libro sia importante e utile per te, ma anche per tutti i fratelli e sorelle, per vari motivi. Innanzitutto, perché riguarda il fondamentale comandamento di amare Dio e il nostro prossimo. tale comandamento è tanto basilare quanto difficile da adempiere, perché va contro la nostra natura umana decaduta.

La richiesta di ricercare il bene profondo del prossimo, infatti, non è una cosa immediata o istintiva: mette a nudo il nostro egocentrismo, perché amare il prossimo vuol dire morire a noi stessi, e la nostra incredulità, perché non vogliamo fidarci dell'opera sovrana e misericordiosa di Dio nel momento in cui ci affidiamo a Lui in ubbidienza. Ma per grazia di Dio, avendo ricevuto il suo perdono e il suo Spirito, possiamo e dobbiamo ubbidire.
 
Solo partendo da questa consapevolezza avremo una giusta visione e una sana motivazione per poterci rapportare con amore con chi ci sta intorno.
 
Il libro di Strauch ci aiuta a ricordare l'amore di Dio per noi e a ricordare che solo l'opera di Dio può cambiare il nostro cuore e il cuore del nostro prossimo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Spesso mi trovo a cercar di chiarire nella mia mente, e ai miei possibili interlocutori, il concetto di Chiesa, il concetto biblico, scritturale di essa.

    Spessissimo, infatti, si identifica, a volte anche nell'ambiente evangelico, la propria adunanza, la propria denominazione, la propria chiesa, come la Chiesa di Dio (in senso universale e assoluto).

  • Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede, sapendo che le medesime sofferenze affliggono i vostri fratelli sparsi per il mondo.1° Pietro 5:8

  • Ritrovare lo spirito della chiesa primitiva  nel XXI secolo
    Relatore: Dr Darrell ROBINSON

  • E’ un atteggiamento spiritualmente distruttivo stare separati o divisi quando si afferma di nutrire la stessa fede in Cristo e di osservare gli stessi comandamenti di Dio. Camminare da soli o preferire di stare in organizzazioni separate, per non parlare di chi fomenta divisioni nella Chiesa di Dio, è una scelta negativa, perché si privilegia il proprio ego a discapito della Missione che Gesù Cristo ci chiede di portare avanti nel mondo.

  • Breve opuscolo nel quale sono presenti escusivamente versetti biblici raggrupati in maniera tale che si possono evincere chiaramente le seguenti verità bibilche:

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri