Giovanni 10:22-42 - Io e il padre siamo uno - Raccolsero di nuovo delle pietre per lapidarlo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Giovanni 10:22-42 - Di chi sei pecora? - Gesù si proclama il Messia e si fa uno con il Padre. I connazionali capiscono bene le sue parole. Convinti che abbia bestemmiato cercano di applicare giustizia sommaria, ma ancora non era il tempo e il modo "giusto".
Roma 3 giugno 2018

-- McCARTHY James - traduce: Andrea Diprose ---

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Il Padre
    Giovanni 1:1 Nel principio era la Parola, la Parola era con Dio, e la Parola era Dio. 

    Il Figlio
    Giovanni 8:16 Anche se giudico, il mio giudizio è veritiero, perché non sono solo, ma sono io con il Padre che mi ha mandato.

  • Per un certo periodo di tempo ho lavorato per un giornale evangelico col nome "Christianity Today" ( "Cristianesimo oggi") e ricordo che una volta ho sentito dire Carl F.H. Henry, l'editore di allora sperava che i Cristiani contemporanei potessero avere un segno di identificazione più marcato, che fossero più facilmente riconoscibili e distinti, che potessero portare come un segno identificativo. Questo è stato tempo fa, Da quel momento, il movimento cristiano ha come portato il segno di un dito indice puntatore ed indicante "Unica Via".

  • Giovanni 3:30 - In effetti con la sapiente manipolazione mentale "scopriamo" di avere "bisogni" che nemmeno conoscevamo. Il fatto è che presto, sempre più presto, ci accorgiamo che il nostro "bisogno" ora è un altro... Ma quali sono i veri bisogni? Eccone 3....

    -- Giuseppe Martelli ---
    Roma 26 agosto 2018

     

  • "Pietro gli disse: Signore, perché non posso seguirti ora?" Giovanni 13:37. - Ci sono momenti in cui ci sfugge la ragione per cui non possiamo fare ciò che vorremmo. Quando Dio ti mette davanti ad un periodo di tempo che è come una pausa, uno spazio vuoto, non cercare di riempirlo, ma aspetta.Questo spazio vuoto, questa pausa può esserti data per insegnarti che cosa significhi la santificazione, oppure può seguire alla santificazione per insegnarti che cosa significhi il servizio. Non cercare di precedere l' Iddio che di guida.

  • Un buon vino, per esempio, è certamente legato alla bontà della vigna, oltre che ai fattori ambientali. Così un cristiano trova  nel frutto che diventa la prova di essere tale. Scopriamo inseme queste importanti indicazioni (ordini) di Gesù ai suoi discepoli.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri