Matteo 18 - Il perdono - Vincenzo Castro

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Matteo 18 - Allora Pietro si avvicinò e gli disse: «Signore, quante volte perdonerò mio fratello se pecca contro di me? Fino a sette volte?» Gesù a lui: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Il peccato, quello "geneticamente" ereditato oppure quello prodotto dai nostri pensieri e dalle nostre azioni è, insieme ad altri "attori" che scopriremo, l'origine delle sofferenze.
    --- Alvaro Pietrageli ---
    Roma 10 novembre 2002

  • Matteo 2:1-12 - L'episodio narrato nel vangelo di Matteo ci illustra la meravigliosa rivelazione di Dio. Notiamo le diverse persone che si affacciano a questo evento e la loro reazione. Una lezione oggi ancora viva e pungente, ancora oggi una scelta possibile, un'occasione da cogliere.

    Nicola Berretta
    --- Roma 25 dicembre 2016 ----

  • Il SIGNORE disse a Caino: «Perché sei irritato? e perché hai il volto abbattuto? Se agisci bene, non rialzerai il volto? Ma se agisci male, il peccato sta spiandoti alla porta, e i suoi desideri sono rivolti contro di te; ma tu dominalo! - Genesi 4

  • --- "...se vivete secondo la carne voi morrete" Romani 8 ---
    Non si tratta di una esecuzione istantanea, proprio come non lo fu con Adamo ed Eva. Piuttosto di un'agonia dal sapore inspiegabilmente percepibile con le papille gustative dell'anima. Come il sapore del sangue in bocca quando qualcosa non va nel nostro corpo.
    Tale morte avviene ad ogni scelta, che sono spesso quotidiane, lontana dalla Sua volontà.

  • Matte 18:15-35 - "Persino" gli esattori delle tasse possono convertirsi a Cristo!

    --- Giuseppe Martelli ---
    Roma 3 febbraio 2013

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri