Genitori e figli

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Figli, ubbidite ai vostri genitori in ogni cosa, poiché questo è gradito al Signore. Padri, non irritate i vostri figli, affinché non si scoraggino. Colossesi 3.20

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Figli, ubbidite nel Signore ai vostri genitori, perché ciò è giusto - Efesini 6:1

Potrebbe interessarti..

  • La storia di Agaer e Ismaele, insegnamento attuale.
    Fonte: Voce Radio della Speranza ( FD079 )

  • Ci vorrà molto tempo nell’eternità perché io capisca il gioco del baseball (ammesso che nelle praterie del cielo si giochi!), ma gli Americani ci vanno pazzi. Conosco un vecchietto che nella sua stanza da letto ha due televisori e la sera si guarda contemporaneamente due partite diverse. Come fa, non lo so.

    A proposito di baseball, ho letto una storia che mi ha affascinata.
  • Grazie Signore, per i genitori che mi hai dato.
    - Onora tuo padre e tua madre (questo è il primo comandamento con promessa) {Efesini 6:2}

    - Onora tuo padre e tua madre, affinché i tuoi giorni siano prolungati sulla terra che il Signore, il tuo Dio, ti dà. - {Esodo 20:12}

  • Durante tutta la mia vita ho camminato nella preghiera dei miei genitori e dei miei avi e nell’esaudimento a queste preghiere. Una calda pioggia cade continuamente su di me.
    In verità, io raccolgo quello che gli altri hanno seminato. mico mio, se tu non sei in grado di lasciare ai tuoi figli una eredità di denaro o di beni, non ti preoccupare.
    E non ti affaticare a morte fisicamente o spiritualmente per accumulare
    un grande patrimonio per i tuoi figli; però provvedi, giorno e notte, a  pregare per loro.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri