Fate dunque dei frutti degni del ravvedimento. Luca 3:8

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Ho predicato che si ravvedano e si convertano a Dio, facendo opere degne del ravvedimento. Atti 26:20

 Il ravvedimento è molto di più di un semplice dispiacersi per gli errori commessi in passato; esso include anche la tristezza e la vergogna per aver disonorato Dio.

Ravvedersi significa tagliare con il passato per iniziare un nuovo modo di vivere e di pensare. Significa trasformare le nostre scale di valori, la nostra morale e il nostro modo di agire, per vedere ciò che ci sta intorno con gli occhi di Dio. Una tale trasformazione richiede l`annullamento del nostro "io".

Il richiamo al ravvedimento è uno dei temi ricorrenti nella Bibbia.

La necessità del ravvedimento è già chiaramente descritta nei comandamenti che Dio ha dato a Mosè, e la ritroviamo frequentemente nei profeti.

Ravvedimento è un termine dominante nel Nuovo Testamento; era il messaggio di Giovanni il battista: " Ravvedetevi, perchè il regno dei cieli è vicino" (Matteo 3:2).

Come riportato dall'evangelista Marco (1:15), "ravvedetevi e credete al vangelo" fu una delle prime frasi dette da Gesù in pubblico. Dando le ultime direttive ai suoi discepoli, prima di essere elevato in cielo, il Signore disse loro che il ravvedimento in vista del perdono doveva essere predicato nel suo nome a tutte le nazioni. Nel Nuovo Testamento troviamo i termini "ravvedersi" e "ravvedimento" più di cinquanta volte.

Il ravvedimento è un elemento indispensabile della conversione a Gesù Cristo.

Solo successivamente, coloro che si sono convertiti mostreranno attraverso i loro atti la realtà del loro cambiamento interiore.

IL BUON SEME

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Un grave pericolo nel nostro tempo è che Satana, il grande nemico di Dio e degli uomini, adopera tutti i mezzi perché l'uomo non rifletta e non abbia il tempo di farlo. Tu lo sai bene; quante preoccupazioni e agitazioni sul lavoro, nella famiglia, a scuola! E che dire poi del "tempo libero"? Troppi impegni, divertimenti, distrazioni. A casa e fuori casa si corre come su un mezzo in continuo movimento. Ma che fare?

  • Vi faccio una domanda insolita, ma molto importante.
    Che cos'è la stoltezza?
    Non vi do una definizione, ma piuttosto un esempio, che tristemente è molto comune. Un esempio di grande stoltezza è qualcuno che sceglie di ignorare un grave pericolo.

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 32 - Hai confessato al Signore il peccato? Lui non vede l'ora di perdonarti, e la tua anima ha bisogno solo di quello. Confessa oggi, in sincerità e onestà, la beatitudine (cioè la gioia) è a disposizione alla presenza dell'Eterno.

    --- Danny Pasquale ---
    Roma 21 settembre 2016

  • La rigenerazione....Nuova Vita in Cristo Gesù! Un invito, questa meditazione, rivolta a quanti un giorno hanno fatto una scelta. Un invito a verificare se con quella scelta si è:

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri