1 Cronache - 27

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

I dodici capi dell'esercito di Davide

1Cr 11:10-47

  27:1 Ecco i figli d'Israele, secondo il loro numero, i capi di famiglie patriarcali, i capi di migliaia e di centinaia e i loro ufficiali al servizio del re per tutto quello che concerneva le divisioni che entravano e uscivano di servizio, mese per mese, tutti i mesi dell'anno. Ogni divisione era formata da ventiquattromila uomini.

  27:2 A capo della prima divisione, per il primo mese, stava Iasobeam, figlio di Zabdiel, e la sua divisione era di ventiquattromila uomini.

  27:3 Egli era dei figli di Perez, e capo di tutti gli ufficiali dell'esercito, per il primo mese.

  27:4 A capo della divisione del secondo mese stava Dodai, l'Aoita, con la sua divisione; Miclot era l'ufficiale superiore e la sua divisione era di ventiquattromila uomini.

  27:5 Il capo della terza divisione per il terzo mese era Benaia, figlio del sacerdote Ieoiada; era capo, e la sua divisione contava ventiquattromila uomini.

  27:6 Questo Benaia era un prode fra i trenta, e a capo dei trenta; Ammizadab, suo figlio, era l'ufficiale superiore della sua divisione.

  27:7 Il quarto, per il quarto mese, era Asael, fratello di Ioab; e, dopo di lui, Zebadia, suo figlio; aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:8 Il quinto, per il quinto mese, era il capo Sameut, l'Izraita, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:9 Il sesto, per il sesto mese, era Ira, figlio di Icches il Tecoita, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:10 Il settimo, per il settimo mese, era Cheles il Pelonita, dei figli d'Efraim, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:11 L'ottavo, per l'ottavo mese, era Sibbecai, il Cusatita, della famiglia degli Zeraiti, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:12 Il nono, per il nono mese, era Abiezer da Anatot, dei Beniaminiti, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:13 Il decimo, per il decimo mese, era Maarai da Netofa, della famiglia degli Zeraiti, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:14 L'undicesimo, per l'undicesimo mese, era Benaia da Piraton, dei figli di Efraim, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

  27:15 Il dodicesimo, per il dodicesimo mese, era Cheldai da Netofa, della famiglia di Otniel, e aveva una divisione di ventiquattromila uomini.

 

I capi delle dodici tribù d'Israele

Nu 2

  27:16 Questi erano i capi delle tribù d'Israele.

Capo dei Rubeniti: Eliezer, figlio di Zicri. Dei Simeoniti: Sefatia, figlio di Maaca.

  27:17 Dei Leviti: Casabia, figlio di Chemuel. Di Aaronne: Sadoc.

  27:18 Di Giuda: Eliu, dei fratelli di Davide. Di Issacar: Omri, figlio di Micael.

  27:19 Di Zabulon: Ismaia, figlio di Obadia. Di Neftali: Ierimot, figlio di Azriel.

  27:20 Dei figli d'Efraim: Osea, figlio di Azazia. Della mezza tribù di Manasse: Ioel, figlio di Pedaia.

  27:21 Della mezza tribù di Manasse in Galaad: Iddo, figlio di Zaccaria. Di Beniamino: Iaaziel, figlio di Abner.

  27:22 Di Dan: Azareel, figlio di Ieroam. Questi erano i capi delle tribù d'Israele.

  27:23 Davide non fece il censimento degli Israeliti che erano in età di vent'anni in giù, perché il SIGNORE aveva detto di moltiplicare Israele come le stelle del cielo.

  27:24 Ioab, figlio di Seruia, aveva cominciato il censimento ma non lo finì; e l'ira del SIGNORE piombò sopra Israele a causa di questo censimento, che non fu iscritto fra gli altri nelle Cronache del re Davide.

 

Amministratori e consiglieri di Davide

2Cr 26:10; 2S 8:15-18

  27:25 Azmavet, figlio di Adiel, era preposto ai tesori del re; Gionatan, figlio di Uzzia, ai tesori che erano nella campagna, nelle città, nei villaggi e nelle torri;

  27:26 Ezri, figlio di Chelub, ai lavoratori della campagna per la coltura del suolo;

  27:27 Simei da Rama, alle vigne; Zabdi da Sefam, al prodotto dei vigneti per fornire le cantine;

  27:28 Baal-Anan da Gheder, agli uliveti e ai sicomori nella pianura; Ioas, ai depositi dell'olio;

  27:29 Sitrai da Saron, al bestiame grosso che pasceva a Saron; Safat, figlio di Adlai, al bestiame grosso delle valli;

  27:30 Obil, l'Ismaelita, ai cammelli; Iedeia da Meronot, agli asini; Iaziz, l'Agarita,

  27:31 al bestiame minuto. Tutti questi erano amministratori dei beni del re Davide.

  27:32 Gionatan, zio di Davide, era consigliere, uomo intelligente e istruito; Ieiel, figlio di Acmoni, stava presso i figli del re;

  27:33 Aitofel era consigliere del re; Cusai, l'Archita, era amico del re;

  27:34 dopo Aitofel furono consiglieri Ieoiada, figlio di Benaia, e Abiatar; il capo dell'esercito del re era Ioab.

 

Cronache - 1  - Indice

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri