*Se affronto l' Ignoto *

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Quando affrontiamo l' Ignoto...
vuol dire...
che ci sono state svelate...
tutte le cose sbagliate...
che abbiamo fatto...
in un solo giorno...
o in tutta la nostra Vita.

Quando finalmente ce ne accorgiamo...
si apre l' Infinito davanti a noi...
e il Cielo non è più...
solo un Mantello blu.

E' il Miracolo Vero...
quello che segna il Passaggio consapevole...
ad una Vita Nuova.

Così come Gesù...
non potè essere trattenuto dalla Morte...
perchè in Lui vi è solo Vita Vera...
così noi in quel momento...
scopriamo fra lacrime dolcissime...
il Reale Significato della Vita Umana.

Il nostro linguaggio conosciuto..
risulterà povero...
non a parole potremo spiegare...
ciò che accade dentro di noi...
quando affrontiamo l' Ignoto.

Non vi è più nessuna Differenza...
tra Visibile ed Invisibile...
tra Conoscibile e Inconoscibile.

Se infine riuscissi a rappresentare...
questo momento così speciale...
con immagini e concetti...
presi dalla Vita di tutti i giorni...
allora...
questo vuol dire solamente una cosa...
non sto affrontando l' Ignoto...
ma solo me stessa.

Dio è Colui che lo desidera ardentemente..

La Vita Nuova nell' UNO....
è molto più di una semplice speranza....
per tutti.

(Alba, 21/01/2015)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di Alba D'Errico

Il mio cuore appartiene a Cristo da sempre Gloria a Dio 

Ritratto di alex

Bene, grazie Signore!

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri