Perche è venuto?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Gesù non è venuto per chi confida nella propria bontà Lo ha detto chiaramente dicendo con autorità: "lo non sono venuto a chiamare dei giusti, ma dei peccatori ... " (Matteo 9:13).

Ha insistito: "II Figlio dell'uomo non è venuto per essere servito, ma per servire,  per dare la sua vita come prezzo di riscatto per molti" (Marco 10:45).

Ha anche aggiunto: "Non pensate che sia venuto per mettere pace sulla terra; non ono venuto per mettere pace, ma spada. Perché sono venuto a dividere il figlio da uo padre ... " (Matteo l 0:34). Fra coloro
che lo ascoltavano, c'era sempre chi lo contrastava e chi credeva in Lui. Gesù è un elemento i separazione fra chi crede e chi non crede in Lui. Chi sta dalla sua parte, per forza avrà dei nemici come li ha avuti Lui...

Leggi qui l'opuscolo

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta