Onnipresente

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

All'animo ho dato input
Arrivando nell'universo all'Azimut
Meravigliato io
Ho incontrato Dio
Mi sposto al Nadir
Per meglio capir
Di nuovo meravigliato io
Ho rincontrato Dio
Spostandomi più distante
Estrema punta del Levante
Ancor meravigliato io
Riecco la presenza di Dio
Scivolo verso Ponente
Ancor più sorprendente
Attonito sempre io
Eternamente la presenza di Dio
Con occhi mi son tuffato
Un atomo ho guardato
Neuroni protoni ed elettroni
Agli occhi invisibili dimensioni
Sempre più sbalordito io
La presenza di Dio
Tutto è vita tutto loda il Signore
L'universo è sparso del suo amore
Nel creato vive la sua essenza
La sua eterna onnipresenza

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri