Lui ci ha amati per primo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio. Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. In questo si è manifestato l'amore di Dio per noi: Dio ha mandato il suo unigenito Figlio nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui.

In questo sta l'amore: non siamo stati noi ad amare Dio, ma è lui che ha amato noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati.

Carissimi, se Dio ci ha amato, anche noi dobbiamo amarci gli uni gli altri. Nessuno mai ha visto Dio; se ci amiamo gli uni gli altri, Dio rimane in noi e l'amore di lui è perfetto in noi.

1 GIOVANNI 4:7

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • 1. Bisogno d'amore
    Per la sua stessa natura, l'essere umano ha bisogno d'amore come una pianta di sole e di acqua per potersi sviluppare. Bisogno di ricevere amore, bisogno di darne.

  • L'amore è paziente, è benevolo; l'amore non invidia; l'amore non si vanta, non si gonfia,
    non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s'inasprisce, non addebita il male,
    non gode dell'ingiustizia, ma gioisce con la verità;
    soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.
     
    L'amore non verrà mai meno.
  • Del resto, fratelli, rallegratevi, ricercate la perfezione, siate consolati, abbiate un medesimo sentimento, vivete in pace; e il Dio d'amore e di pace sarà con voi.

    Salutatevi gli uni gli altri con un santo bacio. Tutti i santi vi salutano.

    La grazia del Signore Gesù Cristo e l'amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi.

    2° Corinzi 13

  • L'arte del dare si perfeziona.... attraverso l'anonimato...

  • Il vero amore non ha fine nè confine...

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri