L'orologio verrà fermato

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
L'uomo... spunta come un fiore, poi è reciso; fugge come un'ombra, e non dura. E sopra un essere cosi, tu tieni gli occhi aperti. Giobbe 14:1-3

Queste cose dice il Figlio di Dio... le ho dato tempo perchè" si ravvedesse.
Apocalisse2:18,21

Ero di passaggio a casa di nostra figlia.  l lvecchio pendolo che era stato di mia nonna suonava l'ora.  All`improvviso, sentendo quel suono mi sono bloccato, quasi impietrito.  mi rividi bambino in vacanza dalla nonna, poi più adulto a casa dei miei genitori... Da cinque generazioni, lo stesso orologio batteva inesorabilmente le ore con lo stesso identico suono e la stessa regolarità.

Se abbiamo confessato davanti a Dio il nostro stato di peccatori e se abbiamo messo la nostra fiducia nella persona di Gesù Cristo, morto e risorto, possiamo attendere con tranquillità il ritorno del Signore, che ci porterà in cielo.

Allora saremo con lui per sempre, in un luogo dove il tempo non avrà più fine, un luogo dove la nostra lode si eleverà verso Colui al quale dobbiamo la nostra salvezza eterna.
I miei avi, che hanno sentito i rintocchi di quel pendolo per tutta la loro vita, sono morti e per loro il tempo non ha più alcun valore.
Anche per ciascuno di noi un giorno il tempo si fermerà, perchè la nostra vita terrestre avrà fine.
"Se un albero cade... dove cade, là rimane" (Ecclesiaste 11:3).
Con questa figura, la Bibbia ci vuole dire chiaramente che bisogna, oggi stesso, essere pronti ad incontrare Dio, per­chè dopo la morte non sarà più possibile.
"Volgetevi a me e siate salvati... poiche io sono Dio, e non ce n'è alcun altro" (Isaia 45:22).

Tratto dal calendario cristiano: IL BUON SEME

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Di seguto l'edificante studio/meditazione di Samuele Negri sul tema della salvezza.
    Fu esposta in 4 parti nell'agosto del 2003 al campo biblico per ragazzi svoltosi a Poggio Ubertini.
    Di seguito i 4 file mp3

  • "E, perché siete figli, Dio ha mandato lo Spirito del Figlio suo nei nostri cuori, che grida: «Abbà, Padre». Così tu non sei più servo, ma figlio; e se sei figlio, sei anche erede per grazia di Dio" (Lettera ai Gala ti 4:6-7).

  • È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto; ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome,
    Giovanni Cap. 1
    --------
    Un insegnamento chiaro:,

  • ANY PROBLEM? CALL 311
    AVETE UN PROBLEMA? CHIAMATE IL 311  - 1 Cronache 5:20

    Il municipio di New York ha creato un “numero per tutte le preoccupazioni”,  il 311, che pretende di risolvere, a tempo di record, tutti i problemi della vita quotidiana nella metropoli.

     

    E le chiamate si contano a milioni!

     

    Un mensile cristiano propone “il numero diretto del cielo, il 50:15!”.

  • ---» Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. - {Giovanni 3:36}

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri