L'ora di religione farà media per i crediti... Sentenza del Consiglio di Stato

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

E' successo! Nella scuola pubblica, con gli insegnanti di religione nominati dal Vescovo e pagati dallo Stato, adesso il voto in religione (cattolica) fa media con le altre materie per avere i “crediti”.

Dal Corriere della Sera del  13 maggio 2010
“Rendere implicitamente obbligatorio il facoltativo. Trasformare una libera scelta in una convenienza. Gratificare chi opta per l’ora di religione di una condizione di vantaggio rispetto a chi, per le più diverse ragioni, decide di non avvalersene.
La sentenza del Consiglio di Stato che stabilisce l’importanza determinante dell’insegnante di religione “ai fini dell’attribuzione del credito scolastico” intacca un principio di eguaglianza e introduce un criterio di esclusione per chi quel “credito” non può (o non vuole) accumularlo. .....

La sentenza del Consiglio di Stato ricorre a un escamotage, applicando gli stessi parametri ai corsi “alternativi”. Ma tutti sanno che quei corsi sono assenti nella grande maggioranza delle scuole. Con il risultato che si avranno gli studenti che frequentano il corso di religione con una marcia in più, un credito in più, un contributo in più che faccia “media” con le altre materie. E gli altri? Gli altri dovranno dolersi di non aver scelto l’ora di religione. Le loro pagelle partiranno con una penalità, appesantite da una scelta che si rivelerà un handicap.
Una libera opinione diventa, di fatto, un privilegio. .......”
Pierluigi Battista

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Riceviamo e voletnieri divulghiamo questa informazione da Porte Aperte: 13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord-est della Nigeria a causa della persecuzione anticristiana. Parte la "Campagna Nigeria", una petizione basata sull’invio di lettere al Presidente nigeriano e all'Ambasciatore nigeriano in Italia per dare voce ai cristiani perseguitati nigeriani.

  • Sopravviverà il cristianesimo in Medio Oriente?
    Dopo i fatti in Egitto, pubblichiamo l’estratto di un articolo di John Graz, direttore del dipartimento Affari Pubblici e Libertà Religiosa della Chiesa avventista mondiale e dell’Associazione Internazionale per la Libertà Religiosa. - Fonte: notizie avventiste

  • Riceviamo e volentieri condividiamo: La Scuola a Distanza viene incontro a chiunque desidera studiare ma non ha la possibilità di seguire le lezioni in aula in una Scuola Succursale o nella Scuola Residenziale. Direttamente da casa, lo studente può intraprendere il percorso del Certificato di teologia.

  • La CRIVOP e MISSIONE PARADISO per i detenuti
    Siracusa: Lunedì 25 febbraio 2013 alle ore 10:30 i volontari della CRIVOP, insieme a MISSIONE PARADISO e la partecipazione straordinaria di Nicola Legrottaglie, varcheranno le soglie della Casa Circondariale di Siracusa per incontrare i detenuti. Durante la manifestazione verrà proiettato il film "Il Circo della Farfalla", scritto e diretto da Joshua e Rebekah Weigel, interpretato da Nick Vujicic, l'uomo che vive senza arti non solo nel film ma anche nella vita.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri