Salmo 100 - L'interdipendenza tra cristiani - Rinaldo Di Prose

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Riconoscere l'interdipendenza tra cristiani, ma anche tra uomini, ci parla di una realtà fondamentale da fare propria: dipendiamo tutti dal Creatore per ogni cosa.
Predicazione audio di Rinaldo Diprose


Mandate grida di gioia al SIGNORE,
abitanti di tutta la terra!
Servite il SIGNORE con letizia,
presentatevi gioiosi a lui!
Riconoscete che il SIGNORE è Dio;
è lui che ci ha fatti, e noi siamo suoi;
siamo suo popolo e gregge di cui egli ha cura.
Entrate nelle sue porte con ringraziamento,
nei suoi cortili con lode;
celebratelo, benedite il suo nome.

Poiché il SIGNORE è buono; la sua bontà dura in eterno,
la sua fedeltà per ogni generazione.
Salmo 100

-------------

27 luglio 2014
Chiesa Cristiana Evangelica
Borgata Finocchio Roma

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Il fratello Corrado Camagna dopo una breve presentazione dell'opera: "Salvati per Sevire", predica sul salmo 133 e sugli ingredienti non segreti per la buona comunione della chiesa.

    --- Corrado Camagna ---
    Roma 10 febbraio 2019
     

  • LAVORA PER L'UNITÀ, NON DIVIDERE - Davide scrisse: "Ecco quant'è buono e quant'è piacevole che i fratelli vivano insieme!... Là infatti il Signore ha ordinato che sia la benedizione, la vita in eterno" (Salmo 133).

  • Spesso mi trovo a cercar di chiarire nella mia mente, e ai miei possibili interlocutori, il concetto di Chiesa, il concetto biblico, scritturale di essa.

    Spessissimo, infatti, si identifica, a volte anche nell'ambiente evangelico, la propria adunanza, la propria denominazione, la propria chiesa, come la Chiesa di Dio (in senso universale e assoluto).

  • ,

    Spesso le persone non sono attirate dalla chiesa oppure si allontanano da essa perché scoraggiate dall'esempio negativo dei suoi membri, in altre parole: perché sono scandalizzate!

    Questo fenomeno è ancora più triste, quando vittime degli scandali sono figli o familiari di persone già credenti. Ci siamo mai chiesti seriamente qual è il comportamento che il Signore vuole da noi per non essere provocatori di scandali?

    Introduzione

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri