Il mare a meditare

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Ciò che porta a meditare
E'...guardare il mare
Par finire all'orizzonte
Col ciel si confonde
Leggero vento accarezza l'onde
S'infrangon dolcemente alle sponde
E la schiuma al mar torna
E poi amabilmente ritorna
Un moto perpetuo
Un continuo fluttuo
Qual forza agisce è autrice?
Anche Dio in ciò è Artefice

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • CONTEMPLO LA BELLEZZA DEL CREATO
    CHI E' STATO?
    VERDE VALLI IRTI MONTI
    AZZURRO CIELO ROSSI TRAMONTI
    CONTEMPLO LA BELLEZZA DEL CREATO
    CHI E' STATO?

    ACQUE LIMPIDE DISTESE DI MARE
    FIORI PRATI TUTTO UN VERDEGGIARE
    CONTEMPLO LA BELLEZZA DEL CREATO
    CHI E' STATO?

    CANDIDE NUVOLE SOLE TERSO
    LUNA STELLE MI SON PERSO
    CONTEMPLO LA BELLEZZA DEL CREATO
    CHI E' STATO?

    ALBERI PIANTE IN COLORI VARIOPINTI
    VENTO PIOGGIA ANIMALI BRULICANTI
    CONTEMPLO LA BELLEZZA DEL CREATO
    CHI E' STATO?

  • Non sappiamo valutare
    Le tue bellezze
    Come non si può
    Non amare il creato
    E di come mi hai formato
    Un impasto argilloso
    Divenuto corpo meraviglioso
    Animato dal Tuo alito vitale

  • Molte volte mi soffermo
    Sguardo rivolto al firmamento
    Sì c'è! Esiste vero lo penso
    Ecco Dio in me sento
    Meraviglie delle meraviglie
    Lo sguardo non si distoglie
    Incastonato in perfetta armonia
    Suono di perfetta armonia
    Mirabile la Sua creazione
    Ne Big Bang o evoluzione
    Niente nasce dal niente
    Tutto opera dell'Onnipotente.

    SdP

  • Mi hanno chiesto: Provami l'esistenza di Dio
    Ed ho risposto: Tutto il creato s'illumina di Dio
    Svegli tu l'aurora?
    E' opera tua il sorger ed Il tramontar del sole?
    Sposti tu le nuvole Da levante a ponente?
    Lo scroscio dei ruscelli Son mossi da te?
    Hai insegnato tu il canto melodioso agli uccelli?
    I profumi dei fiori son opera tua?
    Le gemme che sbocciano son comandate da te?
    Hai incastonato tu lLe stelle nel firmamento?
    Accendi tu il luminare minore al vespro?

  • Domenica 13 marzo 2005 - Sala Congressi della Camera di Commercio - Reggio Emilia - www.ilvangelo.org

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri