Frutti e stagioni

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
"Egli sarà come un albero piantato presso a rivi d’acqua, il quale dà il suo frutto nella sua stagione, e la cui fronda non appassisce; e tutto quello che fa, prospererà." (Salmo 1:3)

Frutti e stagioni cambiano nel corso dell’anno, c’è un tempo per produrre ogni sorta di frutti deliziosi, nessuno di noi potrebbe dire quali siano le stagioni con i migliori frutti, possiamo solo affermare che tutti hanno un sapore particolare e che tutti sono desiderabili e buoni da gustare. Il salmo 1 definisce le diverse fasi della nostra vita come stagioni. La fanciullezza, la giovinezza, l’età matura e l’anzianità; in esso, non sono altro che "diverse stagioni", che producono "diversi frutti". L’uomo descritto nel salmo è caratterizzato da un profondo amore per la Parola Dio, in essa si diletta meditandola giorno e notte.
 
A motivo di questa continua ricerca egli è paragonato a un albero che "non appassisce", conserva cioè in se stesso la vita, e riesce a dare "il suo frutto nella sua stagione". Per quest’uomo non ci sono stagioni infruttuose, non esistono tempi di aridità e di siccità, le sue radici sono così profonde e così vicine al fiume della graz ia che continuano ad alimentarsi da esso in ogni tempo. In maniera miracolosa il suo fogliame verde, è sempre presente, e testimonia che l’albero gode di buona salute. Avvicinarsi a Gesù e alla Sua Parola ci permetterà di vivere un’esistenza di questo tipo, diversa da quella degli altri uomini.
 
La nostra vita non somiglierà ad una parabola discendente, e per noi non arriverà mai il tempo in cui saremo costretti a sentirci inutili. Saremo per sempre, "alberi" che danno "il proprio frutto" nella propria stagione, e scopriremo, che i frutti della vecchiaia, ritenuta la più difficile delle "stagioni", saranno ancora più squisiti degli altri. Dio ha promesso ai credenti questa qualità di vita quando nella sua Parola ha dichiarato: "Porteranno ancora del frutto nella vecchiaia" (Salmo 92:14).

Fonte: paroledivita.org

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

“Fino alla vostra vecchiaia Io sono, fino alla vostra canizie Io vi porterò; Io vi ho fatti e Io vi sosterrò; sì, vi porterò e vi salverò.”

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri