Eppure... dalla stessa parte

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

--- salva il tuo matrimonio ---
assisto impotente al disintegrarsi di un altro matrimonio, al disintegrarsi di altre persone, progetti.

Noto che il percorso che il nemico riesce a farci imboccare, certo con la nostra complicità è spesso quello che ha tratti, qui sotto, mi sembra di scorgere.
-- mi riferisco ad ambiti famigliari in cui non vi sono problemi eclatanti (violenze particolari, uso di alcool, etc) e dove non vi sono difficoltà impellenti (lavoro, malattia, morte di un bimbo, etc) ----

Noto che ad un certo punto nel matrimonio accade questo:
- si lotta per un lavoro, magari ottenendolo
- una casa (magari cambiandone più d'una)
- poi vari tipi di "benessere" che la collettività ci ha fatto desiderare (spesso si raggiungono)
- in alcune realtà si partecipa attivamente anche a qualche forma di religione

Eppure il nemico in tutti questi anni ha fatto il suo lavoro, a volte atteggiamenti ereditati da fanciulli, ferite ereditate da infanti, esplodono.

Complici della crisi
- Molti degli obiettivi che ci si è posti sono illusioni di felicità, li si raggiunge e, inconsciamente, ci si rende conto di questo inganno;
- Depressione della donna, soprattutto se casalinga, dopo anni della stessa attività
- Insensibilità del marito verso le nuove necessità della moglie.
- sostanzialmente, purtroppo anche in coppie religiose, una mancanza di abbandono sincero al Signore e una mancanza di abbandono del peccato (per esempio la pornografia).

Comincia il momento dei silenzi e la fase della mostrificazione.
Non si valicano più le soglie di quella porta in cui abbiamo immagazzinato i bei ricordi, ora la porta abituale diventa la stanza degli orrori/errori. Li dove abbiamo disegnato e scritto sulle pareti tutti i torti e i lati negativi del nostro coniuge.
Più passiamo il tempo in quella stanza più quegli errori diventano orrori insopportabili e, quindi, si dimentica perché siamo stati innamorati.

Nel silenzio la donna comincia i suoi voli pindarici (gli innamoramenti e i sogni erotici in questa fase si innescano facilmente, e la tiratura di certi libri aumenta considerevolmente) complice il desiderio di fuggire e di tornare adolescenti, quando i problemi, pur se presenti, non ci tangevano.

L'uomo spesso ragiona più con il suo amichetto che con il cervello, non capisce, dovrebbe sapere, ma non sa... si atteggia, quindi, ancora più da "mostro" quei lati negativi ora si amplificano (gelosia, urla, incomprensione, indelicatezza) ... proprio nel momento in cui dovremmo stare più accorti al vaso di cristallo che sta per rompersi...... gli scocchiamo sul bordo la schicchera finale.......

Pietà Signore, per i nostri errori
compassione e guarigione per i matrimoni
Pietà per i figli

Perdona gli errori, fai una cosa nuova, alla Tua gloria!

Torna!

https://www.evangelici.info/fireproof-mai-lasciare-indietro-il…

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Nel 1970, dopo un controverso iter parlamentare, veniva approvata la legge n. 898 che ha introdotto nell’ordinamento italiano la disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio. In altre parole, da trent’anni a questa parte anche in Italia è consentito separarsi dal coniuge e divorziare, con la successiva opportunità di convolare a nuove nozze.

  • Non mi proporrò nessuna cosa malvagia;
    detesto il comportamento dei perversi;
    non mi lascerò contagiare.
    Salmi 101:3 

    Custodisci il tuo cuore più di ogni altra cosa,
    poiché da esso provengono le sorgenti della vita.
    Proverbi 4:23

    Ed egli rispose loro: «Non avete letto che il Creatore, da principio, li creò maschio e femmina e che disse:
    "Perciò l'uomo lascerà il padre e la madre, e si unirà con sua moglie, e i due saranno una sola carne"?
    Così non sono più due, ma una sola carne; quello dunque che Dio ha unito, l'uomo non lo separi».

  • Una delle cose più importanti che dovresti imparare in questa Sfida dell'amore è che non devi semplicemente seguire il tuo cuore. Devi guidarlo.

    Non devi lasciare che siano sentimenti ed emozioni a controllarti. Lasciali nel sedile posteriore e digli dove stai andando.
  • Quanti di noi conoscono il significato e l'importanza del termine PATTO?!
    Nel Nuovo Testamento, nella lingua italiana, si usano i termini testamento e patto. Il primo ha effetto quando avviene la morte di qualcuno, il secondo ha effetto tra due viventi. Nella lingua ebraica si usa lo stesso termine per entrambi. Nella cultura ebraica affinché un patto abbia effetto ci deve essere la MORTE, il SACRIFICIO di una vita.

  • Un vecchio detto dice "l'amore è cieco ma il matrimonio è una rivelazione sorprendente". Non c'è niente di più vero per le donne occidentali che sposano dei musulmani.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri