La Bibbia - Film (1966)

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
La Bibbia (The Bible: in the beginning) è un film del 1966 diretto da John Huston. La prima cinematografica in Europa si è tenuta in serata di Gala al Teatro di San Carlo di Napoli.Diviso in 2 parti, il film ripropone i primi 22 capitoli del libro della Genesi, anche se in origine (come testimonia anche il sottotitolo "in the beginning" (lett. "in principio") il produttore Dino De Laurentiis aveva in mente un'opera che avrebbe dovuto portare sullo schermo l'intera Bibbia (in 2 capitoli, uno per il Vecchio e uno per il Nuovo Testamento) e che sarebbe stata affidata a diversi registi.

 

Produzione

L'intenzione originale di De Laurentiis nel 1960 era quella di portare tutta la Bibbia sullo schermo attraverso diversi registi (tra cui Fellini e Kurosawa, contattati per alcuni episodi specifici), ma si rivelò irrealizzabile nel 1962, nonostante il lavoro di molti sceneggiatori.
Quando il progetto assunse proporzioni meno vaste, si scelsero Robert Bresson, Orson Welles e Luchino Visconti per realizzare il solo libro della Genesi, ma tutti e tre declinarono dopo aver iniziato a lavorare alla sceneggiatura. Così subentra John Huston, che mette mano nel 1964 al materiale in mano al produttore.

Giuseppe Rotunno ha curato la fotografia del film, ad eccezione delle sequenze iniziali della Creazione, realizzate da Ernst Haas.

Vedi qui il film Jesus, narrazione tratta dalla seconda parte della Bibbia, il Nuovo Testamento, in particolare dal Vangelo di Luca.

Gli interni vennero girati a Dinocittà, i teatri di posa di proprietà di Dino De Laurentiis, la maggior parte delle scene. Fatta eccezione per le scene iniziali della Creazione girate in varie location sparse per il mondo, e per le sequenze desertiche, delle lotte fra le tribù d'Israele e della Torre di Babele (tutte girate in Egitto), il film è stato girato in Italia. Tra le varie location sono da ricordare:

  • il giardino della tenuta Odescalchi a Palo Laziale: le scene del Paradiso Terrestre e del Peccato originale;
  • la campagna del Sud pontino in zona Magliana a Itri (Latina): le scene di Caino e Abele;
  • le pendici del Vesuvio: la scena della condanna di Caino da parte di Dio;
  • i monti della Sardegna: la scena del sacrificio di Isacco;
  • le pendici dell'Etna: le scene di Abramo e Isacco tra le rovine di Sodoma.
  • le pendici del Monte Velino (Forme-L'Aquila): in estate l'annuncio ad Abramo della maternità di Sara, nella primavera successiva fuga da Sodoma e Gomorra.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

meno male ke l avete messo voi grazie mille Dio vi benedica smileyheart

erano molti anni che non vedevo la bibbia...bel film lo preferisco ai dieci comandamenti.

Potrebbe interessarti..

  • Un documentario degli anni 80 di matrice evangelica. I tempi sono diversi, la moda, i legami, ma il contenuto di queste testimonianze restano anche oggi molto significative.

  • Trama e informazioni sul film. La sceneggiatura di Jesus presenta il tema del Messia in una chiave di lettura molto diversa dalla tradizione, in quanto la produzione intendeva realizzare un racconto rivolto prevalentemente a un pubblico laico. La narrazione dà ampio risalto alla profonda umanità di Gesù, presentandolo come un giovane che ama la vita e le sue gioie, sempre pronto a ridere e scherzare con i discepoli, per poi raggiungere un apice di dolore e atrocità nei momenti della Passione.

  • Trama

    A una settimana dalla scomparsa nel nulla di milioni di persone e con il caos che regna nel pianeta, i superstiti cercano un leader che possa dar loro la speranza di tornare a credere in Dio e a sperare in una vita pacifica.

  • ,

    Superbook è un cartone animato giapponese del 1981 della Tatsunoko realizzato in collaborazione con la rete americana CBS (Christian Broadcasting Network) e composto di 26 episodi, a cui ha fatto seguito la serie Pasocon Travel Tanteidan sempre di 26 episodi, rimasta inedita in Italia.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri