Dare priorità al romanticismo nel matrimonio - Jimmy e Karen Evans

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Dare priorità al romanticismo nel matrimonio -
Il Romanticismo un concetto frainteso da molti. E' andare incontro e soddisfare desideri e bisogni che il nostro coniuge non chiede esplicitamente. Come Gesù dice alla chiesa di Efeso <<avete dimenticato il primo amore>> cioè non sono più al primo posto, non sono nei vostri pensieri nel vostro cuore. Parlare la lingua d'amore del nostro coniuge, entrare nel loro mondo, essere empatici è comunicargli/le che ha posto unico nella nostra vita, diverso da quello del lavoro, dei figli. Un posto insostituibile da altro.

Jimmy e Karen Evans
Traduzione: Erika

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Come fare quando una persona nella tua vita ti ferisce e poi continua di nuovo e ancora a ferirti con gli stessi comportamenti?

Se non riesci a benedirla, a pregare per lei come preghi per te stesso, allora non l'hai realmente perdonata. Ecco i passi da fare, uno tra questi è dargli un alto valore perché è così che Dio la vede, la ama pazzamente quella persona che tu odi, senza giustificare però il suo comportamento.

Dio ci chiama a perdonare, se stai trovando delle giustificazioni per non farlo, ascolta questo video.

Jimmy Evans

Ritratto di alex

Nella matematica divina 2+2= 1, ma ancora meglio con Dio Padre in mezzo alla figura di Cristo (l'uomo) - come descritto in Efesini 5 - e alla figura dello Spirito Santo (la donna), nasce un matrimonio Trino. In Genesi 3 Dio Padre, Figlio e Spirito Santo dissero "facciamo l'uomo a nostra immagine. Dunque scopriremo le caratteristiche e ruoli dello Spirito Santo nella donna e analizzeremo i tre ruoli di Gesù nell'uomo. L'uomo deve ricoprire il ruolo di Profeta, Sacerdote e Re per il BENESSERE della Propria famiglia.

Potrebbe interessarti..

  • Nel 1970, dopo un controverso iter parlamentare, veniva approvata la legge n. 898 che ha introdotto nell’ordinamento italiano la disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio. In altre parole, da trent’anni a questa parte anche in Italia è consentito separarsi dal coniuge e divorziare, con la successiva opportunità di convolare a nuove nozze.

  • Non mi proporrò nessuna cosa malvagia;
    detesto il comportamento dei perversi;
    non mi lascerò contagiare.
    Salmi 101:3 

    Custodisci il tuo cuore più di ogni altra cosa,
    poiché da esso provengono le sorgenti della vita.
    Proverbi 4:23

    Ed egli rispose loro: «Non avete letto che il Creatore, da principio, li creò maschio e femmina e che disse:
    "Perciò l'uomo lascerà il padre e la madre, e si unirà con sua moglie, e i due saranno una sola carne"?
    Così non sono più due, ma una sola carne; quello dunque che Dio ha unito, l'uomo non lo separi».

  • Una delle cose più importanti che dovresti imparare in questa Sfida dell'amore è che non devi semplicemente seguire il tuo cuore. Devi guidarlo.

    Non devi lasciare che siano sentimenti ed emozioni a controllarti. Lasciali nel sedile posteriore e digli dove stai andando.
  • Malachia 2:1-16 - Tutti noi apprezziamo la virtù della LEALTÀ. Il brano di oggi ci parla della relazione intima e consequenziale tra la nostra lealtà a Dio e la nostra lealtà verso coloro che ci stanno attorno, e in particolare il nostro coniuge, indicando la sincerità del nostro cuore come la causa prima del nostro successo o del nostro fallimento nel restare leali in questi due ambiti.

    Nicola Berretta
    Roma 10 maggio 2020

     

  • Un vecchio detto dice "l'amore è cieco ma il matrimonio è una rivelazione sorprendente". Non c'è niente di più vero per le donne occidentali che sposano dei musulmani.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri