Efesini 4:26-27 - Non tramonti il sole sopra la vostra ira

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Riflessione serale, e da 4 soldi, su questo passo... Si arriva alla sera, probabilmente, con molte tensioni relazionali ed interiori. Quello che ci chiede e suggerisce la Parola qui non è di trovare la soluzione ad ognuna di esse e quindi coricarsi finalmente in pace ma, piuttosto, di fermarsi e lasciare ai piedi del Signore ognuna di esse.
Questo darà serenità alla nostra mente e al corpo.

Domani sarà un altro giorno e avrà il suo peso. Ma adesso, stop.. nella consolazione del Signore...

E' qui, nuovamente, ai piedi della croce che riassaporiamo il perdono e automaticamente riscopriamo in noi nuova forza per perdonare..riceviamo compassione e ritroviamo compassione per gli altri.

Non si tratta di una conquista piuttosto è una resa, è nel prendere il suo gioco (gancio da traino per bestie da soma che viaggiavano in coppia) che il carico diventa leggero, Lui è l'altro che trascina con noi, ed è molto più forte di noi.

O riusciamo a farlo ogni sera oppure rischiamo che domani il diavolo avrà ancora vittoria su di noi.. non sia così..

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Autore: l’apostolo Paolo
    Data di composizione: circa 62 d.C. (dal carcere, da Roma).
    Parola chiave: “in Cristo”.

  • Efesini 1:5-6 - avendoci predestinati nel suo amore a essere adottati per mezzo di Gesù Cristo come suoi figli, secondo il disegno benevolo della sua volontà, a lode della gloria della sua grazia, che ci ha concessa nel suo amato Figlio.

    Diventare figli di Dio, c'è qualcosa di più grande a cui aspirare?

    Davide STANDRIDGE
    7 febbraio 2021

  • 9 ott 2016
    Agape di Fondi 2016, il messaggio del fratello Andy (Coordinatore scuola a distanza di IBEI) per ricordare il Signore Gesù Cristo in quello che....

  • È possibile avere il corpo di un atleta, l'intelligenza di un genio o la personalità di una superstar ma non avere la vera vita. Cosa significa vivere veramente? Cosa significa avere nuova vita in Cristo? Perchè è necessario? L'apostolo Paolo mette a fuoco l'essenza della nuova vita contrastando quello che eravamo per natura con quello che siamo in Cristo. In questo contrasto vediamo splendere la ricchezza della grazia, misericordia e amore di Dio per noi in Cristo Gesù.

  • Educare alla vita i propri figli. Gli anni dell'adolescenza sono per divertirsi o per prepararsi? - Il fratello Rinaldo cominciando dal libro agli Efesini, capitolo 6, racconta la sua esperienza nel crescere i figli, alla luce della Bibbia. Un insegnamento valido per tutti i genitori.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri