Dio diventato uomo è scuola di umanità - Paolo Ricca

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Gesù non chiama ad una nuova religione ma alla vita. La storia dei nostri tempi, e non solo, ci racconta la disumanizzazione che l'Uomo ha raggiunto in misure inaudite, inutile fare l'elenco. Ma tu puoi essere umano e disumano, puoi essere tutti e due. Dio è diventato uomo perchè l'uomo non è ancora diventato uomo.
Ripensare Gesù nella sua umanità, persa da noi ma custodita in Dio e manifestata in Gesù Cristo.

NOTA BENE
Con la chiesa Valdese, di cui il fratello Paolo Ricca è pastore, esistono diverse differenze dottrinali rispetto alla chiesa "dei fratelli". Tuttavia, anche ascoltando il consiglio paolino: "ritenete ciò che è bene", si riporta questa interessante conferenza per gli spunti di rilfessione che essa favorisce.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • qui in pdf

    Gesù. E' scritto di Lui:

  • Capitano, appellativo di gergo militare utilizzato spesso anche in altri ambiti, come per esempio film di fantascienza, indimenticabile il capitano Kirk della Saga Star Trek, un esempio fra tanti. Capitano  è un grado militare, infatti, di molte forze armate ed anche corpi di polizia. Anche nella marina mercantile questo termine è entrato in uso.

    Il Capitano è il massimo grado degli ufficiali inferiori, superiore al tenente e subordinato al maggiore.

  • La redenzione dell'uomo peccatore è lo scopo principale  della venuta di Cristo sulla terra come "figlio dell'uomo".
    Per questo il Suo sacrificio, espiatori o e vicario, sulla croce costituisce anche oggi il contenuto fondamentale della testimonianza dei Suoi discepoli e la motivazione primaria della loro adorazione. Questo Suo sacrificio e le Sue conseguenze sono ben espressi
    dalle immagini del Leone e dell'Agnello.

    Il leone e l'agnello sono due animali che, a parte le quattro zampe, sembrano non avere nulla in comune.

  • Gesù, sei Santo, puro, senza peccato, giusto, pieno d'amore, misericordioso, fedele, pieno di bontà, onnipotente, verace... Anche le persone che odiano Gesù un giorno dovranno ammettere: Gesù, tu sei straordinario - unico - meraviglioso - glorioso!

    Gesù  non è un mito, non è una leggenda!

  • ➜➜➜ “Nel principio era la Parola, la Parola era con Dio, e la Parola era Dio. Essa era nel principio con Dio. Ogni cosa è stata fatta per mezzo di lei, e senza di lei neppure una delle cose fatte è stata fatta. In lei era la vita, e la vita era la luce degli uomini. La luce splende nelle tenebre, e le tenebre non l’hanno sopraffatta.” (Giovanni 1:1-5)

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri