Battaglia per Gerusalemme

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Suggerisco la lettura di questo interessante "quaderno" speciale di limes. E' acquistabile in edicola o in libreria fino a fine settembre. Dopo si può richiedere all'editore.
Il capitolo più interessante?Tutti utili e fra tutti quello che mi ha più colpito è quello di Hagai BEN-ARTZI: "Europei e americani, noi non vi crediamo perché ci tradite sempre"  allegato qui.
Dove si può vedere la mano di Dio che ha operato potentemente affinchè....


PARTE I:  DI CHI E’ GERUSALEMME

  • Elena DUSI e Paolo PIERACCINI – La battaglia per Gerusalemme
  • Menachem KLEIN – La Gerusalemme Est liberata
  • Hagai BEN-ARTZI – Europei e americani, noi non vi crediamo perché ci tradite sempre
  • Umberto DE GIOVANNANGELI – Il negoziato impossibile
  • Martino MAZZONIS – Come discutono gli ebrei d’America (in appendice: Daniel LEVY – Scacchi a quattro dimensioni)
  • Avraham BURG e David CASSUTO – Meno celeste, più città
  • Meir SHALEV – A Gerusalemme comandano i morti
  • Sari NUSSEIBEH – ‘Il fanatismo per i simboli’
  • Etgar KERET – Tel Aviv e Gerusalemme, le due anime di Israele

PARTE II: ARCHEOLOGIA E URBANISTICA SONO GEOPOLITICA

  • Dan BAHAT – Perchè i musulamani temono noi archeologi ebrei
  • Elena DUSI e Paolo PIERACCINI – Quando l’archeologia diventa geopolitica
  • Danny RUBINSTEIN – La capitale impossibile
  • Sinan ‘ABD AL-QADIR – Le tribolazioni di un urbanista arabo a Gerusalemme Est
  • Paola CARIDI – Musrara, centro diviso del mondo

PARTE III: IN NOME DEL MIO DIO

  • David ROSEN – Il miraggio di Sion
  • Hasan YUSUF – ‘Al-Quds non riguarda i palestinesi, ma tutti i musulmani’
  • Lorenzo TROMBETTA – ‘Qadimun, stiamo arrivando!’: Come Hizbullah vuole liberare al-Quds
  • Bijan ZARMANDILI – Teheran si allontana da Gerusalemme
  • Pierbattista PIZZABALLA – ‘Se mi sputano sul saio non m’impressiono’
  • Adriano ROCCUCCI – Mosca – Gerusalemme: un asse sacro
  • Paolo NASO – Sionisti con la croce
  • Antonio PICASSO – Grama la vita del melchita

Gli articoli del volume elencati in questo sommario sono disponibili solo nella versione di Limes su carta, acquistabile in edicola e in libreria fino all’uscita del volume successivo (e dopo presso l’ufficio arretrati). Sul sito invece è possibile leggere articoli, commenti e (video)carte sul tema della rivista nelle settimane immediatamente successive, oltre poi ai normali contenuti su tutti gli argomenti geopolitici pubblicati quotidianamente su www.limesonline.com

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Potrebbe interessarti..

  • Premessa Ringraziato sia il Signore che ha voluto mandare a noi, gli ultimi, i più miseri, la Sua Parola, la Verità. La Sacra Scrittura dice che soltanto la verità ci rende liberi e chi vuole essere liberato dalle catene del peccato e della morte ha bisogno della Verità, Gesù: la Parola di Dio.

  • E' di questi giorni la notizia, molto discussa, di voler trasferire l'ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme. Si parla di Stati Uniti, come ampiamente risaputo, e in particolare delle disposizioni del presidente Trump. La curiosità è che nella disinformazione in cui viviamo, sembra un paradosso per i nostri tempi, molti credono che gli USA abbiano deciso, in questo modo, di fare di Gerusalemme la capitale d'Israele. Non è così. Gerusalemme è la capitale d'Israele, li vi si riunisce il parlamento nell'unica democrazia di quei luoghi.

  • Secondo un nuovo rapporto di ricerca che ho pubblicato questa settimana, nel corso dell'ultimo anno il numero degli ebrei nel mondo è aumentato di 80.000 persone e ha raggiunto un totale stimato a 13.428.000. L'incremento è interamente dovuto alla crescita di Israele la cui popolazione ebraica è giunta a 5.704.000, su un totale di 7.552.000 abitanti.
     
    Di questi, 313.000 sono membri non ebrei di famiglie ebraiche immigrate, e oltre un milione e mezzo sono arabi. Nel resto del mondo,
  • Si celebra a partire da sabato sera. storia di un mancato sterminio
    Purim è una festa molto particolare per il calendario ebraico. Si distingue da tutte le altre per il suo carattere conferitogli dalle generazioni successive, ma sopratutto per la sua fonte principale, la Meghillà di Ester stessa.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri