Apparenza

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Divoro carni speziate
Agli idoli sacrificate
Ora son tranquillo pago
Apparentemente salvato
Ma il mangiato
Verrà scartato
Non è questo l'agnello
Mandato al macello
Che toglierà i tuoi peccati
Convinto di averli soffocati
Non sarà un massacro
A divenir tuo lavacro
Navigando ancor nel pagano
Vestendoti da cristiano
Ecco il vero Agnello
Gesù il vero Suggello
La vera certezza
L'eterna salvezza
Pasqua nel tuo cuore?
Gesù Cristo unico Salvatore

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In questo giorni il mondo religioso celebra la festa della Pasqua. Ho l'impressione, comunque, che spesso sfugga il significato storico e spirituale di questa festa. 

    Colgo l'occasione, quindi, per fare una piccola escursione biblica e ricordare, insieme ai pochi lettori di questo blog, il significato della Pasqua nella Bibbia, con la speranza e la preghiera che questi giorni possano essere momenti di riflessione e meditazione su quello che ha compiuto Gesù per tutti quelli che lo ricevono.

  • DI QUESTE MEMBRA DOLENTI DI PECCATO VIBRANTI CHE NE FARAI SIGNORE?
    IO? LE SANERO' CON AMORE
    GRAZIE MIO SIGNORE DELL'INFINITO TUO AMORE
    SdP

     

  • Mondo di oppressori
    Rapitori e calunniatori
    Sopprimono i deboli
    Alzando ostacoli
    Uomini circondati
    Da ricchezze illusorie
    Agiatezze aporie
    Anime vuote
    Credendosi immortali
    Vestono d'oro
    Argento e brillanti
    Mostrandosi con orgoglio
    Mangiano danzano
    Ridono divorano
    Luculliani piatti
    Copiosi frutti
    Inebriandosi in vetri raffinati
    Coppe di gemme orlati
    Felicità finte
    Anime smunte
    Mai si saziano
    Più si ingozzano
    Impostori meschini
    Turpi volgari
    Patina esterna 

  • Attendo il giorno gaio
    Sì il dono del 6 Gennaio
    Sono in ansia in trepidio
    Chissà soddisfi il mio io
    Piano non siamo frettolosi
    Scartiamo il regalo premurosi
    Siamo colmi di regali
    Alcuni forse uguali
    Occhi che non saziano di guardare
    Sempre avere...avere...volere
    C'è un prezioso dono
    Non può fare nessun uomo
    Un eterno dono
    Puoi fare tu solo
    Dono più grande
    Dono più importante
    Niente può uguagliare
    Niente può superare
    Non sai qual sia?
    Esso è utopia?

  • IO NON BUSSO
    IO NON HO FUTURO
    IO NON HO PASSATO
    IO NON SONO MAI ASSENTE
    IO SONO SEMPRE PRESENTE

    APPARIRO' IN UN MOMENTO
    TARDI SARA' IL TUO SGOMENTO
    ECCO LA PAURA SUPREMA
    VIGLIACCA BLASFEMA

    NON HAI UDITO
    IL SIBILO DEL SUO DARDO
    TI CULLAVI SUGLI ALLORI
    ORA LA TERRA ASSAPORI

    D' IMPROVVISO DI SCATTO
    HA FATTO SCACCO MATTO
    SCIVOLI NELL' OBLIO
    SPAVENTO SUPREMO SOLO
    SENZA DIO

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri