Neemia - Risveglio spirituale: caratteristiche ed ostacoli - Don A Carson

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Esposizione del Libro di Neemia
Oratore: D.A. Carson Sermoni esposti durante il Convegno Nazionale 2013 - Torre Pedrera - RIMINI
Leggi qui, dalla Bibbia, il libro di Neemia

PRIMO STUDIO

SECONDO STUDIO

TERZO STUDIO

QUARTO STUDIO

QUINTO STUDIO

SESTO STUDIO

Si ringrazia l'assemblea di Sesto San Giovanni per il grosso lavoro e sforzo che ha compiuto nell'organizzare il convegno, nel preparare ogni cosa in modo impeccabile e per aver reso disponibili i sermoni in mp3.
Un ringraziamento superbo al Signore che ha mosso in modo particolare i Suoi servi, l'oratore, il traduttore, e tutta l'organizzazione, per la Sua gloria.


GRAZIE SIGNORE!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Autore: Nehemia per le parti scritte alla prima persona singolare.
    Data di comp.: durante l’Impero Persiano (539-331 A.C.).
    Versetti centrali: 1:4; 8:10.
     
    Messaggio principale: Le condizioni per il successo nel lavoro per il Signore sono preghiera, sofferenza, perseveranza. Nonostante opposizioni, beffe e persecuzioni “L’Iddio del cielo è quegli che ci darà buon successo. Noi, suoi servi, ci leveremo e costruiremo” (2:20).
    Note varie:
  • Scuotiamo le nostre coscenze, ritorniamo al primo amore e all'amore per le anime. Basta a puntualizzare ogni cosa che separa e divide i fratelli, il regno si manifesta nell'amore e nella ricerca di Dio - Manifestare il regno di gloria è più che produrre o ricevere prediche dottrinalmente corrette. Basta  puntualizzare ogni cosa che separa e divide i fratelli, il regno si manifesta nell'amore e nella ricerca di Dio - Abbiamo bisogno che la gloria di Dio si manifesti nella "mia" vita e nella "tua" vita, per avere la potenza vera di predicare il regno.

  • Quattro sermoni di C.H. Spurgeon dal titolo "Conquistatori di anime", in altre parole: Pescatori di anime.
    Come mai in Italia si convertono così poche persone?
    È vero: siamo in pochi e il terreno è duro.
    Ma forse c'è anche un altro motivo: Noi dormiamo e i pesci ci scappano. Siamo coinvolti in così tante attività che abbiamo dimenticato il nostro compito primario: conquistare anime.
    Che il Signore possa usare queste parole di Spurgeon, predicate più di 100 anni/a, per svegliarci; affinché
  • TI ricordi come ti sentivi quando sei stato salvato? Tutto nella vita cristiana era eccitante. Amavi gli inni, i canti, la predicazione della parola di Dio. L'evangelizzazione ti entusiasmava. Come eri contento di poter fare qualcosa per Gesù! Ti piaceva leggere la sua parola, pregare, avere comunione con i credenti.

    E oggi? Senti ancora lo stesso entusiasmo, la gioia nei confronti della parola e della preghiera? Quel primo amore è morto e il tuo cristianesimo è diventato un luogo comune?

  • Nel corso della storia del cristianesimo vi sono stati innumerevoli tentativi di raggiungere la "perfezione" dei tempi Apostolici. Ogni approccio ha portato a qualcosa di nuovo, a volte negativo a volte positivo, ma certamente non ha potuto eguagliare le vette raggiunte dal primo cristianesimo, nella capacità di attrarre le masse con la potenza e la forza dello Spirito Santo.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta